eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 5 luglio 2018


Kiwi giallo sotto serra fotovoltaica, la Francia ci crede

Coltivare il kiwi sotto serre fotovoltaiche è una frontiera affascinante per il settore ortofrutta. Dal 2015 l'azienda Summerfruit, guidata da Giampaolo Dal Pane, sta testando un impianto di questo tipo in Calabria, a Francavilla Marittima, (Cosenza). Notizia degli ultimi giorni è che il suo innovativo sistema di coltivazione - ribattezzato "Dorì Agro Energy" - ha trovato spazio anche in Francia.

"La cooperativa Lorifruit - dice Dal Pane - ha inaugurato a Valence, nel dipartimento della Drôme, la sua prima serra fotovoltaica per la coltivazione del kiwi a polpa gialla Dorì. Si tratta di una struttura estesa su due ettari che, a partire dal 2019, sarà ampliata con altri 2,5 ettari".

La Lorifruit, che produce la varietà italiana su nove ettari coperti, si è impegnata per arrivare a quota 25 ettari in pochi anni. Di recente, inoltre, la cooperativa ha ottenuto anche la licenza per il confezionamento del prodotto. 



"Il sistema Dorì Agro Energy - evidenzia Dal Pane - consentirà a Lorifruit di controllare tutti i parametri che regolano la crescita del kiwi, oltre a prevenire l'ingresso di insetti patogeni e di malattie distruttive come la Psa. Le piante, ovviamente, non saranno mai influenzate dagli eventi atmosferici. Inoltre, attraverso l'impollinazione artificiale, la cooperativa potrà recuperare il 15% della superfice produttiva dell'impianto e produrre in maniera più veloce", conclude il titolare di Summerfruit.



Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: