eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 1 luglio 2021


Alce Nero, un nuovo pack sostenibile per le bevande vegetali

Alce Nero, azienda impegnata dal 1978 nella coltivazione e trasformazione di prodotti biologici che ad oggi conta più di 1.000 agricoltori in Italia e 10.000 piccole imprese familiari in Centro e Sud America, conferma il proprio impegno verso il benessere delle persone e della Terra continuando un graduale lavoro di revisione di molte delle proprie confezioni. 
 
I nuovi pack delle bevande vegetali sono composti per il 74% da fonti rinnovabili e si aggiungono ai recenti lanci di packaging riciclabili, smaltibili nella carta o addirittura nell’organico, per tutta la gamma dei frollini, gelati, zuppe, verdure surgelate e insalate ricche (confezionate con base in carta erba). Grazie alla collaborazione con Ipi, azienda leader nella fornitura di sistemi e materiali per il confezionamento asettico di bevande e liquidi in cartone multistrato, è stato infatti possibile ottenere confezioni sempre più sostenibili (fino al 30% in più rispetto ad oggi), capaci di tutelare la qualità delle bevande vegetali biologiche Alce Nero (preparate senza conservanti) e la salute del Pianeta. 
Il nuovo pack delle bevande vegetali è realizzato infatti con strati di materiali accoppiati, tra cui bioplastiche ricavate dalla canna da zucchero e carta. Da fonti rinnovabili per il 74% dunque, compreso il tappo. 
 
Il nuovo pack Alce Nero è previsto per tutta la gamma delle bevande vegetali (soia, riso, riso Basmati, avena, mandorla e farro). Un nuovo passo avanti per l’azienda bolognese che ha in serbo nuovi sviluppi: arriveranno infatti nei prossimi mesi anche nuove confezioni per i nettari biologici Alce Nero in brik, per i quali la percentuale di materiali da fonti rinnovabili sarà pari al 75%. Una nuova sfida, anch’essa sostenuta dall’esperienza di un partner come Ipi, da 40 anni nel confezionamento in cartone asettico di bevande e liquidi alimentari. 

Una scelta, quella di Alce Nero, che trova conferma anche in una nuova sensibilità sviluppata dai consumatori italiani. Secondo il rapporto Coop 2020 “Economia, consumi e stili di vita degli italiani di oggi e di domani”, nel 2021 gli acquisti delle famiglie propenderanno per il 39% per prodotti con packaging a basso impatto ambientale e il 36% dei consumatori italiani aumenterà l’acquisto di prodotti naturali e sostenibili, in un macro contesto in cui il nostro Paese si posiziona ai primi posti per la crescente attenzione alla sostenibilità: il 27% dei nostri concittadini ha acquistato più prodotti sostenibili/eco-friendly rispetto al periodo precedente all’emergenza Covid19.

Fonte: Ufficio stampa Alce Nero


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: