eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 19 maggio 2022


Veracruz Almonds, investimenti e tecnologia

Veracruz Almonds, obiettivo tecnologia, internazionalizzazione e sviluppo sostenibile. Veracruz Almonds, l’azienda fondata nel 2017 dall’Amministratore delegato David Carvalho per la produzione, trasformazione e distribuzione di mandorle premium delle varietà mediterranee Belona, Soleta, Avijor e Guara. Tutto prende vita nel cuore del Portogallo, 1.300 ettari di frutteto situati a Fundão e Idanha-a-Nova (distretto Castelo Branco). Qui un team giovane e multidisciplinare presidia l’intera catena del valore che giunge direttamente al cliente. Veracruz Almonds è presente nei canali Horeca e Industria alimentare. Commercializza le sue mandorle sia in guscio che lavorate: sgusciate, spellate, a lamelle, granella e bastoncini (con la buccia e sbucciate). 
Il progetto Veracruz Almonds è in fase di espansione e contestuale consolidamento. Partito con un piano industriale di 50 milioni di euro, il più grande mai realizzato nel distretto, la cui prima fase, pari a 26,3 milioni di euro, è stata riconosciuta dal governo portoghese come progetto di potenziale interesse nazionale (PPN) - data la sua portata per l’agricoltura e il territorio -, giungerà alla piena produzione degli ettari coinvolti entro il 2027. Entro il prossimo anno, inoltre, l’azienda ha previsto un ulteriore investimento per 13,5 milioni di euro per dotarsi di uno stabilimento per la sgusciatura e l’essiccazione a Idanha-a-Nova. 


 
Obiettivi di crescita e internazionalizzazione 

Obiettivo a tendere è quello di esportare l’80% della produzione in mercati come Germania, Italia, Francia, Regno Unito e Paesi Bassi, tra gli altri, entro il 2027. Allo scopo l’azienda - membro della European Snacks Association - ha già predisposto le certificazioni sanitarie e di sicurezza alimentare richieste dai mercati, tra cui GOBALGAP e Produzione Integrata. 

 

Alta tecnologia in funzione di processi all’avanguardia e sostenibilità 

Sin dalla sua nascita, per specifico volere dell’amministratore delegato (una laurea in economia aziendale, una specializzazione in Strategic Business Management e Marketing and Innovation Management e un’esperienza realizzata in Brasile in ambito tecnologico e formativo), Veracruz Almonds utilizza le più moderne e avanzate tecnologie per produrre in modo efficiente, nel rispetto della sostenibilità ambientale. Da questa forte caratterizzazione derivano per esempio Veratech, il braccio tecnologico del gruppo, che applica le soluzioni di smart farming, tra cui un sistema di blockchain e analisi che utilizza Intelligenza Artificiale e Machine Learning applicati ai dati in tempo reale; l’investimento di 11 milioni di euro, da qui a cinque anni, in tecnologia che consenta di utilizzare le risorse in modo efficace, senza sprechi; ulteriori investimenti per ridurre l’impatto di tutte le variabili incontrollabili, come la scarsità d’acqua, i parassiti o le malattie; il sostegno alla biodiversità e l’adozione dell’economia circolare.  

Fonte: Ufficio stampa Veracruz Almonds


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: