eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 2 marzo 2022


Osteoporosi, frutta e verdura aiutano ad affrontarla

In base ai dati a disposizione di Nutritienda, il negozio online leader nei prodotti di salute e bellezza, le fratture causate dalla fragilità, cioè da colpi che normalmente non sarebbero in grado di danneggiare un osso normale, colpiscono una donna su tre di età superiore ai 50 anni e un uomo su cinque, nella stessa fascia di età. Le fratture sono provocate soprattutto dall’osteoporosi, una malattia che riduce la densità e la qualità delle ossa, che diventano più porose per la maggiore quantità di aria al loro interno.

Ci sono fattori genetici che determinano la naturale predisposizione a questa malattia, ma anche fattori esterni come sedentarietà, alimentazione e stile di vita, sui quali possiamo e dobbiamo agire. Nutritienda ha preso a cuore il problema e ha redatto una lista di prodotti, tra cui alcuni ortofrutticoli, che possono aiutare a rinforzare le ossa, se consumati regolarmente, a partire da quando si è giovani.



Tra gli alimenti benefici troviamo anche alcuni frutti secchi, come mandorle, semi di sesamo e nocciole. Le mandorle sono ricche di fibre, come i semi di sesamo, proteine, antiossidanti e minerali, tra cui calcio, magnesio, e fosforo. Il sesamo è ricchissimo di calcio, utile alle ossa, ed è un toccasana per la salute in generale. Le nocciole hanno vitamine che favoriscono il metabolismo ed antiossidanti, oltre a contenere calcio. Questi alimenti hanno effetti anche sul buon funzionamento del sistema nervoso e muscolare.



La categoria delle verdure è rappresentata da spinaci e cavoli. I primi sono ricchi di proteine, fibre, antiossidanti e minerali. Sebbene contengano un tipo di ferro meno assimilabile della carne, compensano con la vitamina c che ne facilita l’assorbimento. Meglio consumarli crudi, per preservare la luteina, e ridurre l’affaticamento muscolare e articolare. I Cavoli sono ricchi di vitamina C, potassio e calcio. 



Tra i frutti figurano arance e avocado. Le prime sono ricche di vitamina C, utile per ossa e collagene, è anche un potente antiossidante e stimolante del sistema immunitario. I secondi sono ricchi di vitamina E e B6, oltre a minerali come il potassio che regola sudorazione ed attività muscolare.

E molti altri frutti e ortaggi sono ricchi di vitamine, antiossidanti e calcio. Mantenersi in salute risulta essere quindi più facile e gustoso di quanto possa sembrare ed è molto importante. Il 99% dei depositi di calcio del nostro organismo si trova nelle ossa e nei denti, se non ingeriamo una quantità sufficiente di calcio il corpo prenderà questo minerale da queste riserve, per cui è molto importante consumare alimenti che lo contengano.

Anche se in alcuni casi non è possibile prevenire l’osteoporosi, sicuramente possiamo controllare determinati fattori esterni di rischio. Per questo, noi di Nutritienda consigliamo di mangiare sano, si fare attività fisica, di passare un po’ di tempo all’aria aperta ogni giorno ed evitare fumo e abuso di alcool” afferma Noelia Suarez, responsabile comunicazioni di Nutritienda.com.


Fonte: Ufficio Stampa Nutritienda


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: