eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 26 ottobre 2021


Vendite in Gdo, nuovo scivolone

Tra l'11 e il 17 ottobre le vendite della distribuzione moderna italiana hanno fatto segnare -2,20% rispetto allo stesso periodo del 2020. A certificare il quarto calo consecutivo della Gdo nazionale sono i dati diffusi da Nielsen. A differenza delle ultime rilevazioni in questo caso il calo è generalizzato e colpisce tutte le macro-aree della Penisola. Da segnalare lo scivolone delle regioni del Sud, le più dinamiche dall'inizio dell'anno.

Nello specifico i capoluoghi meridionali sono gli unici a limitare i danni facendo registrare un arretramento inferiore al punto percentuale. Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia chiudono la settimana a -0,85%. Seguono le regioni del Nord-Est (Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna) con -1,54%. Male ancora una volta il Nord-Ovest (Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia): -2,69%. Peggio però fanno le regioni del Centro (Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna): -2,91%.

Continua a calare il dato progressivo che somma le rilevazione da inizio anno: -0,15%. Negativo anche il risultato dell'intero mese di ottobre, che fa segnare -1,73% nel confronto con lo stesso periodo del 2020.

Fonte: La Repubblica


Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: