eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 11 marzo 2020


Gruppo Végé entra in Assobio, che arriva a 90 aderenti

Con l’ingresso di gruppo VéGé, uno dei più importanti operatori nella distribuzione italiana, salgono a 90 gli aderenti ad Assobio, l’associazione nazionale delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici e naturali. 

“L’adesione di Gruppo VéGé - sottolinea Roberto Zanoni, presidente di AssoBio (in foto) - rappresenta per noi un motivo di orgoglio e un segnale di riconoscimento dell’azione positiva che stiamo svolgendo per il mercato del biologico”.

“Siamo orgogliosi di aver aderito ad un’associazione così virtuosa che favorirà uno sviluppo responsabile del sistema agroindustriale italiano, in un’ottica di responsabilità e sostenibilità ambientale – spiega Giorgio Santambrogio, amministratore delegato di gruppo VéGé – In risposta alla crescente richiesta dei consumatori di prodotti che siano attenti all’ambiente e salutari, gruppo VéGé ha voluto creare la linea specialistica Ohi Vita, sostenendo stili di consumo sostenibili e healthy. Ohi Vita racchiude nella sua linea una varietà di prodotti per la maggior parte biologici, ma anche rich in e free from, scelta dettata dalla prospettiva di un mercato in continua crescita”.

AssoBio fornisce una serie di servizi alle aziende associate, tra cui aggiornamenti normativi, allerta merci, una newsletter con anticipazioni di mercato, dati periodici sull’andamento dei canali. 
È obiettivo di AssoBio coinvolgere sempre più operatori, media, istituzioni e consumatori, allo scopo di creare una comunità che condivida i valori che stanno alla base di un sano sviluppo. L’attività di AssoBio ha un valore non solo commerciale, ma anche sociale e rappresenta per l’Italia un punto di forza e un fiore all’occhiello delle eccellenze alimentari.

Fonte: Ufficio stampa Assobio


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: