eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 17 dicembre 2013


GIOIA TAURO, SEQUESTRATI 80 CHILI DI COCAINA OCCULTATA IN UN CONTAINER DI FRUTTA SECCA

Nuovo sequestro di droga al porto di Gioia Tauro. La Guardia di Finanza di Reggio Calabria, insieme ai Funzionari dell'Agenzia delle Dogane di Gioia Tauro, hanno sequestrato circa 80 kg di cocaina purissima, proveniente dal Sud America. La droga era occultata all'interno di un container di frutta secca e ha un valore di mercato al dettaglio quantificato in circa 16 milioni di euro.
Gli 80 kg di cocaina erano divisi in settanta panetti contenuti in due borsoni. La droga aveva viaggiato a bordo del container sbarcato dalla cargoship Mara. I sospetti degli investigatori sono scaturiti dalla comparazione tra la documentazione doganale e le caratteristiche fisiche del carico, costituito da frutta secca diretta, dopo la sosta del container presso lo scalo portuale calabrese, al porto spagnolo di Valencia.
Le operazioni di controllo, svolte dalla Guardia di finanza e seguite dai funzionari della Dogana, sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria in costante collaborazione con la Procura di Palmi.

Fonte: AdnKronos


Altri articoli che potrebbero interessarti: