eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 26 novembre 2021


Arancia di Ribera Dop, la partenza è ottima

Un super inizio di stagione per l’Arancia di Ribera Dop Parlapiano, prodotto che si è ormai conquistato un posto di rilievo nei reparti ortofrutta della Gdo italiana.

"Quest’anno abbiamo avviato le prime spedizioni ai nostri clienti il 13 novembre. Siamo estremamente soddisfatti per gli ordini ricevuti in questi primi giorni di attività, a dimostrazione del fatto che il mercato, ancora una volta, si sta dimostrando molto interessato alle nostre arance Dop", sintetizza a Italiafruit News Paolo Parlapiano, responsabile vendite e marketing della nota azienda di Ribera

“Per questa nuova campagna nutriamo buone aspettative. Ci aspettiamo un ulteriore aumento della domanda, sostenuto dall’ottima qualità attesa, e di sviluppare la quota di export grazie all'interesse di alcuni gruppi della Gdo del Nord Europa. Ai quali, dopo vari anni di lavoro, siamo riusciti a far apprezzare la qualità indiscussa della nostra Arancia di Ribera Dop che vanta peculiarità qualitative uniche rispetto a quelle provenienti da altri areali di coltivazione”.

Da parte sua Vincenzo Parlapiano, responsabile acquisti e produzione, conferma: "L’annata 2021/22 si presenta con frutti dolcissimi, caratterizzati dall’elevato grado brix, e di ottimo colore”. 

Oltre all’Arancia di Ribera Dop, l’assortimento della Parlapiano si compone dell’Arancia Siciliana bio e dell’Arancia Vaniglia Paradiso (non aspra, dal gusto vanigliato e senza semi), quest’ultima disponibile da metà dicembre. 

“La nostra arancia biologica ha il suo mercato di riferimento – fa sapere il presidente Biagio Parlapiano – che è in continua crescita grazie agli estimatori del prodotto bio. I considerevoli investimenti che abbiamo dedicato all’acquisto di macchinari ci permetteranno di confezionare la nostra arancia bio in retine di cellulosa. Una scelta nel nome della sostenibilità ambientale che ci consentirà di ridurre notevolmente l’impiego della plastica”

Copyright 2021 Italiafruit News

 


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: