eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 28 aprile 2021


Eranthis, un aiuto per affrontare i cambiamenti climatici

Eranthis è una delle novità più interessanti del catalogo 2021 di Green Has Italia (clicca qui per sfogliarlo). Si tratta di un formulato di grande attualità, studiato nel Centro Ricerche di Green Has Italia come risposta alle nuove sfide dettate dai cambiamenti climatici: parliamo infatti di un fertilizzante ad azione biostimolante specifico per promuovere il potenziale produttivo delle colture anche in condizioni avverse, proteggendole dagli stress abiotici, aumentando l'efficienza fotosintetica della pianta e migliorando l'utilizzo dell'acqua disponibile.

Eranthis è frutto del protocollo di sviluppo prodotti High Performance Process (Hpp), è ammesso in l'agricoltura biologica ed è inoltre miscibile con gli agrofarmaci di uso più comune.

Questo formulato si applica per via fogliare ed è pensato per ottenere il miglior equilibrio vegetativo su tutte le colture, ma in particolare quelle arboree ed orticole, anche quando il meteo mette i bastoni tra le ruote al lavoro dei produttori.



I ricercatori di Green Has Italia hanno infatti bilanciato gli estratti di alghe brune (Ascophyllum nodusum e Laminaria digitata) con lieviti selezionati da matrici di origine vegetale, in modo tale che Eranthis sia particolarmente ricco di amminoacidi e peptidi, glicinbetaina, acido alginico, mannitolo e sostanze ormonosimili dall'azione stimolante e antiossidante. Il formulato si distingue anche per il contenuto di azoto organico (2,5% p/p) e di carbonio organico (14% p/p).



“Eranthis è un antistress che agisce stimolando e proteggendo la pianta dai fenomeni ossidativi, dagli effetti delle alte e delle basse temperature - specifica Pierfranco Baraglia, direttore tecnico di Green Has Italia - è efficacissimo se usato con regolarità  in modo preventivo, per anticipare i cali di vigore nelle colture e assicurare gli attesi livelli qualitativi e quantitativi di tutte le produzioni in tutte le condizioni ambientali, anche nelle più difficili. La sua azione è rapida ed efficace anche quando è impiegato nel post stress”.



Uno degli aspetti che lo caratterizza è quello di mettere le colture in condizione di produrre più biomassa per litro d'acqua, è la cosiddetta Water Use Efficiency, un parametro che acquisisce sempre più importanza, sia come risposta alla richiesta di sostenibilità, sia alle mutate condizioni ambientali.

Green Has Italia ha svolto numerose prove preliminari in serra e prove in campo per validare la sua efficacia biologica come viene riassunto nelle tabelle sottostanti.



Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: