eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 25 febbraio 2022


Mutti, il gran debutto nelle zuppe di V Gamma

Mutti debutta nel reparto ortofrutta della Grande Distribuzione Organizzata, con una referenza, la “pomodorata di farro e lenticchie”, che si inserisce in un segmento, quello delle zuppe dei primi piatti e contorni, sicuramente fra i più dinamici. Infatti, le numeriche sono esplose negli ultimi anni e la nascita di nuovi fornitori e competitor ha dato vita a una molteplicità di proposte che non ha uguali nel reparto frutta e verdura odierno.

Un trend che sicuramente non è passato inosservato all’azienda parmigiana, fra i riferimenti nell’industria di trasformazione del pomodoro con un fatturato che supera i 400 milioni.
Venendo alla referenza, l’abbiamo trovata durante una visita ad un superstore della catena Alì, in bella vista nel murale refrigerato assieme alle altre zuppe in assortimento. Indubbiamente il prodotto salta subito all’occhio del consumatore grazie al rosso, che colora l’intera confezione, tipico del marchio Mutti e che spicca in mezzo alle altre referenze.



Interessante anche il naming della referenza, ovvero, “pomodorata” che rimanda ad una ricetta povera contadina della Maremma, ma soprattutto dà l’idea di un prodotto diverso dalle classiche zuppe e vellutate e che probabilmente verrà sviluppato con altre ricettazioni oltre a quella con farro e lenticchie presente in negozio.


Se il packaging è interessante, la pomodorata Mutti non delude nemmeno la prova dell’assaggio. Dopo averla riscaldata al microonde – seguendo le indicazioni in bella vista sulla confezione – il sapore è deciso, si sentono tutti gli aromi del pomodoro che ben si legano al farro e alla lenticchia che a loro volta danno maggior consistenza alla zuppa. L’esperienza è da definirsi positiva ed il rapporto qualità prezzo è in linea con il mercato, in quanto una confezione da 550 grammi è venduta a 2,98 euro al pezzo equivalenti a 5,42 euro il chilo.

In futuro occorrerà capire il riscontro da parte del consumatore, ma è chiaro che Mutti ha studiato il mercato con attenzione e c’è da scommettere che potrà diventare un player da tenere in considerazione nel mercato delle zuppe.

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: