eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 11 maggio 2021


Melone SV9790, ecco perché piace al mercato

Precoce, rustico, resistente e invitante. Caratteristiche che rendono il melone a polpa rossa SV9790MC di Seminis facile da coltivare ma che, soprattutto, consentono risultati commerciali interessanti.

Questo Cantalupo è indicato per i trapianti precoci e nella prima fase della campagna ha sfoggiato ottime prestazioni. "I primi stacchi ci sono stati all'inizio di aprile, con frutti dalla spiccata dolcezza e prezzi importanti", spiega a Italiafruit News Ezio Cacciaguerra, sales promoter di Seminis. "Il nostro nuovo retato a polpa rossa, alla sua seconda campagna commerciale, ha una pianta rustica, tollerante all'Oidio. Allega bene anche con le basse temperature, reagisce bene al freddo e in genere agli stress ambientali".



Passando al frutto, SV9790 ha una polpa dal colore rosso acceso. "E' una caratteristica che lo rende riconoscibile - evidenzia il manager di Seminis - Poi ha una buona croccantezza e un'ottima shel-life. La cavità placentare è ridotta, davvero piccolissima, questo a tutto vantaggio della parte edibile".

Proprio la cavità placentare stretta e la polpa di colore rosso acceso sono due peculiarità che favoriscono il successo commerciale di questo melone. Lo conferma anche Andrea Castellino della Golden Fruit di Palma di Montechiaro (Agrigento).

"E' una varietà che ci sta dando molte soddisfazioni - dichiara a Italiafruit News - La massaia lo preferisce per il suo sapore e il suo aroma. SV9790 MC si adatta bene agli areali precoci come il nostro, quello Agrigentino: ha superato in maniera brillante anche le avversità climatiche, come gli sbalzi di temperatura tra maggio e aprile. Il calendario produttivo è in leggero ritardo rispetto al solito, ma la qualità è al top".



La Golden Fruit è associata all'Op Agrinsieme ed è soddisfatta dall'andamento commerciale della campagna melone. "Abbiamo un bel prodotto, ci sono i volumi, c'è il grado Brix: l'esordio è stato positivo e poi la situazione si è stabilizzata - aggiunge Castellino - Fino al 15 si lavorerà a grandi ritmi, poi la produzione dovrebbe progressivamente rallentare per concludersi verso il 10 giugno".

SV9790 MC si adatta bene anche in altri areali. "Oltre che in Sicilia - fa notare Cacciaguerra - anche al Centro, sia in serra sia in tunnel, ha dato ottimi risultati. Quando il frutto è maturo il peduncolo crepa, noi consigliamo di guardare questo dettaglio per valutare il momento della raccolta ottimale del melone".

Copyright 2021 Italiafruit News
 


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: