eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 11 marzo 2022


Biodiversità e clima in agrumicoltura, il focus del Crea

Il 12 marzo a Mineo (Ct) il Crea organizza una mostra pomologica sul tema della biodiversità agrumicola e un incontro divulgativo dal titolo "L’impatto dei cambiamenti climatici in agrumicoltura: Tecniche di difesa integrata e scelte varietali”.

Il Crea olivicoltura frutticoltura e agrumicoltura di Acireale, in collaborazione con il consorzio di tutela arancia rossa Igp, il Comune di Mineo, l’istituto d’istruzione superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di Caltagirone e il circolo di cultura Luigi Capuana di Mineo, organizza un incontro divulgativo, intitolato "L’impatto dei cambiamenti climatici in agrumicoltura: Tecniche di difesa integrata e scelte varietali”, e una mostra pomologica sul tema: “Biodiversità agrumicola: la proposta del Crea”. 



In particolare, saranno presentate le innovazioni varietali in agrumicoltura, i portinnesti alternativi all’arancio amaro, la diagnostica avanzata e la gestione delle malattie da virus, viroidi, batteri xilematici e floematici degli agrumi. 
La mostra si terrà presso il circolo di cultura Luigi Capuana, dove, a partire dalle 17.30, sarà possibile ammirare la diversità che contraddistingue i cloni di arancio dolce, limone e altri agrumi.
In allegato il programma del convegno e il link alla news sul sito web Crea: www.crea.gov.it/web/olivicoltura-frutticoltura-e-agrumicoltura/-/biodiversit%C3%A0-agrumicola-la-proposta-del-crea.

Fonte: Ufficio stampa Crea


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: