eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 18 febbraio 2022


Frutta e Bacche, disponibili anche le nocciole piemontesi

Frutta e Bacche, l’e-commerce dedicato ai veri appassionati di frutta secca ed essiccata, continua il suo viaggio attraversando in lungo e in largo tutt’Italia alla costante ricerca di materie prime straordinarie e questa volta si arricchisce di un nuovo prezioso prodotto: le Nocciole Piemonte IGP, biologiche, tostate e pelate.

Il frutto della Nocciola Piemonte IGP (varietà Tonda Gentile Trilobata) ha una forma variabile (sub-sferoidale, tetraedrica e, talvolta, ovoidale), superficie corrugata e solcature più o meno evidenti, tessitura compatta e croccante, sapori e aromi finissimi e persistenti.



Come tutti i prodotti IGP, anche la coltivazione della Nocciola Piemonte è tutelata dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali attraverso regole a cui tutti i produttori devono attenersi per garantire l’origine e la straordinaria qualità di questa varietà. Dalla zona di produzione alla densità d'impianto, dalle forme d'allevamento ai sistemi di potatura e raccolta, il risultato di queste norme è una nocciola dal sapore unico e inimitabile.

Unicità che ben si sposa con la filosofia di Frutta e Bacche, costantemente alla ricerca della massima qualità possibile per i propri clienti, attraverso rapporti diretti con i coltivatori e relazioni di lungo termine che garantiscano un giusto profitto, per creare filiere corte, eque e realmente trasparenti.

Le Nocciole Piemonte IGP dell’ultimo raccolto sono in vendita sul sito www.fruttaebacche.it in confezioni da 500 g al prezzo di 16,50 €.

Frutta e Bacche è un marchio di Euro Company S.P.A. Società Benefit, azienda romagnola che da oltre 40 anni rappresenta l’avanguardia nel settore della frutta secca e disidratata.

Fonte: Ufficio Stampa Euro Company S.p.a


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: