eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 19 gennaio 2022


L'affondo di Aspal: la politica ignora i nostri problemi

Dal direttivo Aspal Lazio tuonano critiche ancor più dure di quelle passate nei confronti della politica e delle istituzioni.                       

"La situazione pandemica è solo la ciliegina sulla torta, in negativo ovviamente, nel nostro settore, che al momento continua ad avere grossi problemi per carenza di manodopera, con il serio rischio di vedere compromessi i vari raccolti ed anche gli altri lavori stagionali in campagna - riporta una nota dell'associazione - A questa situazione di disagio vanno aggiunti i continui adempimenti post Covid, i quali non fanno altro che aumentare il nostro costo del lavoro, senza agevolare ne i datori di lavoro, ne tanto meno gli operai. In merito ai costi di produzione, nessuna istituzione si è accorta che sono aumentati vertiginosamente anche il gasolio, l'elettricità, i concimi, le sementi, i trasporti ed anche altre materie prime di cui in campagna non se ne può fare a meno.



"A tutto questo,dobbiamo aggiungere le gravi perdite di produzione, causate dalle fitopatie (moria del kiwi), e dalle continue calamità naturali come grandine, vento, gelo... con conseguenti perdite di reddito cospicue per gli agricoltori del nostro territorio - prosegue il comunicato - Infine un'ultima cosa che l'Aspal Lazio evidenzia da anni: troppa differenza di prezzo dal campo alla tavola, troppe speculazioni sui prezzi dei prodotti agricoli al campo all'interno della filiera agro-alimentare, che penalizzano sempre e solo gli anelli deboli della filiera: agricoltori e consumatori".         

"Su tutte queste rivendicazioni continueremo la nostra azione anche nel 2022, in tutte le sedi istituzionali preposte come abbiamo sempre fatto in passato - conclude Aspal - Fino ad ora, però, dalla politica in generale non abbiamo avuto nessuna risposta e invece tanta indifferenza a tutte queste problematiche sopra elencate".
 
 Fonte: Aspal


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: