eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 7 luglio 2021


L'Arancia di Ribera Dop buca lo schermo con Parlapiano

Grande successo dell’Arancia di Ribera Dop Parlapiano, protagonista nella puntata del 6 luglio della trasmissione “Cotto e Mangiato”, in onda su Italia Uno, dedicata alle specialità siciliane. 

Ritorna così su Mediaset l’azienda Parlapiano Fruit, leader da anni nella commercializzazione di questa prestigiosa arancia. Le telecamere di Italia Uno sono entrate in azienda per conoscere le qualità uniche dell’Arancia di Ribera Dop, nello spazio dedicato all’Arancia di Ribera curato dal noto chef Andrea Minardi

L’Arancia di Ribera Dop Parlapiano si presta ad essere consumata sia fresca sia spremuta ed è indicata in vari tipi di preparazioni gastronomiche dall’antipasto al dessert. Il legame con il territorio è fortissimo e le caratteristiche di eccellenza dell’Arancia di Ribera la differenziano da qualsiasi altra arancia, come ha evidenziato nella puntata Paolo Parlapiano, responsabile vendite e marketing della Parlapiano Fruit e consigliere del Consorzio di tutela dell’Arancia di Ribera Dop. 



“Grazie alla sua elevata succosità, quando si mangia l'Arancia di Ribera Dop si ha quasi la sensazione di berla, in quanto le vescicole contenenti il suo succo si dissolvono in bocca non lasciando residui membranosi, dato l’ottimo equilibrio tra la parte morbida e quella fibrosa”.

Presso la Parlapiano Fruit, ha aggiunto Paolo Parlapiano, “la tradizione incontra l’innovazione, grazie ai notevoli investimenti in avanzate e moderne tecnologie, che hanno reso possibile la selezione delle arance, riuscendo ad incrementare la classificazione delle imperfezioni fino a livelli mai raggiunti nel settore".



Fonte: Ufficio stampa Parlapiano Fruit


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: