eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 30 luglio 2019


Mele, grande attesa per il debutto delle Gala

Si avvicina in Europa l'avvio della campagna melicola 2019/20. Una delle prime zone a entrare in produzione è l'Emilia-Romagna, dove la raccolta dei nuovi cloni precoci di Gala (Galaval, Galafab, Gala Schniga SchniCo reds, ecc.) - la tipologia che apre la campagna - inizierà lunedì prossimo

"La stagione melicola in Emilia-Romagna precede sempre di 12 giorni il Trentino-Alto Adige. La raccolta, quest’anno, registra un ritardo di 3-4 giorni rispetto all’anno scorso. I primi stacchi, quindi, dovrebbero compiersi verso il 5 agosto", sottolinea a Italiafruit News Giancarlo Minguzzi, presidente della Fruitimprese Emilia-Romagna, l'associazione che riunisce le principali imprese ortofrutticole della Regione. 

Il 5 agosto partiranno le raccolte di Gala anche in Veneto, stando a quanto si legge nell'ultimo bollettino Agrometeorologico redatto dall'Arpav (Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale) in collaborazione con la Regione e il settore Servizi fitosanitari. 


Giancarlo Minguzzi

"In Emilia-Romagna - aggiunge Minguzzi - ci aspettiamo di disporre di un volume di Gala superiore a quello dell'annata precedente, a fronte dell'entrata in produzione di giovani impianti coperti. Allo stato attuale, i frutti sulle piante sono caratterizzati da un'elevata qualità. Ci sono difatti tutte le condizioni per avere un ottimo colore della buccia. La pezzatura, poi, dovrebbe essere in linea con l'anno precedente, grazie anche alle piogge dello scorso weekend".

Risultano limitati gli stock di prodotto “vecchio” ancora disponibili sul mercato italiano. “Le rimanenze, scarse, della scorsa stagione non ci possono far paura - conclude il presidente di Fruitimprese Emilia-Romagna - Prevediamo quindi una buona partenza della campagna commerciale. A livello europeo, poi, sembra che la produzione possa registrare un calo di qualche punto percentuale". A tal proposito, si ricorda che le previsioni produttive per le mele dell’Emisfero Nord saranno ufficializzate come al solito nel corso di Prognosfruit, evento annuale che in questa 44esima edizione si terrà ad Alden Biesen, in Belgio, dal 7 al 9 agosto prossimi.


Mela Galaval 

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: