eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 4 febbraio 2021


Oranfrizer entra nella didattica a distanza delle scuole

Investire nella comunicazione per portare i bambini e le loro famiglie a scoprire l’agrumicoltura siciliana a 360 gradi e, più in generale, ad avvicinarsi al complesso mondo all’agricoltura, poco approfondito all’interno delle scuole dell’obbligo. Un lavoro che dal 2014 porta avanti l’azienda agrumicola Oranfrizer con la sua campagna educativa “Il Giardino delle Arance” che, quest’anno, per l’occorrenza, fa un nuovo passo in avanti diventando totalmente digitale.

Parte integrante del Gruppo internazionale Unifrutti, Oranfrizer ha infatti creato per questa quinta edizione della campagna il sito web www.ilgiardinodellearance.oranfrizer.it - accessibile gratuitamente a tutti (da smartphone, tablet o Lim) e anche attraverso la Didattica a distanza (Dad). 



Come funziona? Bambini, famiglie e insegnanti potranno navigare in nove diverse sezioni (Che arancia sei?, Una montagna viva, Giardini straordinari, Agricoltura rispettosa, Acqua senza sprechi, Il giardino dei diritti, Un frutto per ogni gusto, Frutti preziosi, La stagionalità, Non solo arance) che sono state create per giocare, per scoprire le caratteristiche di tante varietà di arance, limoni e mandarini coltivate in Sicilia, nonché per conoscere meglio argomenti di stretta attualità come quelli del risparmio idrico in agricoltura e del rispetto del lavoro

Nello Alba, Ceo di Oranfrizer, sottolinea come sia “importante avvicinarci ai bambini per coltivare insieme a loro un futuro migliore. Attraverso il web - dice - essi potranno mettersi in gioco con quello che accade negli agrumeti. Potranno interagire con una visione dinamica dell’agricoltura e saranno coinvolti nel nostro mondo in modo attivo. Li inviteremo per esempio a risparmiare l’acqua e a riconoscere attraverso la lettura dell’etichetta l’origine, il valore e la storia di ogni agrume”. 



“Le nuove generazioni - prosegue Alba - comprenderanno inoltre quanto sia importante rispettare e tutelare i diritti di chi lavora negli agrumeti. Scopriranno ogni parte dell’albero e dell’arancia, conosceranno gli agricoltori e gli insetti che vivono nel giardino, potranno giocarci”. 

Il sito prevede un’area speciale riservata alle scuole italiane, nella quale tutti gli insegnanti delle classi III, IV e V degli istituti primari potranno registrarsi per scaricare unità didattiche aggiuntive (disponibili dalle prossime settimane) e per partecipare al laboratorio “Il Trasformarancia”, attraverso il quale sarà possibile candidare gli elaborati degli alunni ad un concorso a premi.


 
Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: