eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 10 giugno 2015


Un agevolatore per il trasporto di mini angurie e meloni

Innovazioni "firmate" Carton Pack per mini angurie e meloni. E non solo. Nell’ambito delle fiere internazionali cui l'azienda specializzata in imballaggi alimentari ha preso parte, sono stati presentati alcuni prodotti brevettati in esclusiva. Tra questi Easy shopper, un “agevolatore” per il trasporto e il consumo di mini angurie e meloni. Realizzato in Hdpe, pur contenendone lo spessore, possiede un design specifico per subire una “deformazione resistente” nel trasporto di pesi fino a 5 chili. Apportando alcune varianti, ci si può spingere anche oltre.

La forma “avvolgente”, si sottolinea da Carton Pack - protagonista negli ultimi sei mesi di un rilevante sforzo sul fronte della ricerca, produzione e sviluppo - segue perfettamente la rotondità dei frutti e vi si adatta anche durante l’estensione, "come un vestito". Utilizzando soluzioni grafiche che enfatizzino il marchio del produttore/distributore con colori o messaggi diversificati, si può conferire un rinnovato appeal ad una categoria dimensionale di frutti che sinora non aveva ancora trovato il proprio “dress code”.



"Oggi un packaging vincente – afferma Massimiliano Persico (foto di apertura), marketing manager di Carton Pack -  deve possedere caratteristiche che lo rendano “fit&sexy”, tecnicamente funzionale ed esteticamente accattivante. Per essere adottato con successo nei canali della grande distribuzione moderna, il packaging dev’essere adeguatamente concepito per trasportare con efficacia ed economia; deve preservare l’integrità del prodotto e la sua shelf-life, ma, oggi, deve soprattutto identificare e valorizzare l’origine, rispondendo in tal modo alle esigenze di tutta la filiera, dal coltivatore al consumatore".



Easy Shopper, si evidenzia dall'azienda, sta ottenendo un considerevole successo nel segmento delle mini angurie e meloni grazie all’estrema semplicità di utilizzo: sia esso impiegato in fase di confezionamento in linea, che proposto come shopper direttamente sul punto vendita.

Quattro unità di business per ortofrutta e IV gamma

Carton Pack sviluppa attualmente la sua offerta per ortofrutta e IV gamma su quattro unità di business: 
• contenitori termoformati (vassoi, cestini, clamshell)
• packaging in film flessibile stampato (copertine, sacchetti, top sealing, flow-pack, etc.)
• film rigidi per l’industria alimentare
• fustellati in carta e cartone (buste, cestini, plateaux, display, etc.).



Il tutto partendo dal presupposto che la confezione oggi è uno strumento potente per veicolare le informazioni e i valori connessi al brand e ai prodotti. Le strategie che guidano lo sviluppo di nuove soluzioni per il packaging quindi, secondo Carton Pack, non possono esulare dalla considerazione di alcune linee guida determinanti per alimentare il cosidetto “engagement” nel consumatore. Quest’ultimo oggi è attivamente coinvolto nelle analisi di marketing volte a sviluppare connessioni emotive di lungo termine con i brand in contesti sociali sempre più strutturati, in cui tuttavia il senso di appartenenza è un fattore critico nella scelta di un prodotto.

Non si tratta quindi solo di presentare al consumatore opzioni (ossia prodotti) vantaggiose dal punto di vista biologico o socio-economico, ma di fornire anche soluzioni a problemi diversi non palesemente connessi al prodotto stesso. 
Materiali eco sostenibili per la tutela dell’ambiente; funzionalità innovative e semplificatrici; l’indirizzo ad una cultura alimentare evoluta; questi sono alcuni dei fattori critici da considerare nello sviluppo di soluzioni moderne per il packaging alimentare. Carton Pack è attenta a queste nuove logiche di sviluppo e ai nuovi paradigmi che guidano il mercato.

Le buste stand-up

Le Buste Stand-Up con chiusura Zip Lock proposte dall'azienda sono espressione dell’evoluzione in corso nel panorama dei prodotti firmati Carton Pack. Stand Up significa che la busta, producibile in svariati formati, è “autoportante”, resta in piedi e non collassa su se stessa grazie al funzionale “soffietto” che ne costituisce la base. I vantaggi connessi a questa “scelta di confezionamento” sono:

1. Abbattimento dei costi connessi agli “scarti operati dal consumatore sul banco espositivo” – nel caso di prodotti di I Gamma (non confezionati);
2. Il produttore e la GDO possono stabilire il quantitativo standard minimo acquistabile (e la relativa spesa minima);
3. Migliore conservazione della freschezza del prodotto e protezione dagli agenti esterni durante le operazioni di trasporto e distribuzione (con tecnologia CP Fresh®);
4. Possibilità di operare un consumo “dilazionato nel tempo” da parte del consumatore, soprattutto per grandi formati;
5. Possibilità di comunicare e valorizzare il marchio del produttore ed eventuali certificazioni DOP, IGP, DOC;
6. Estrema facilità di manipolazione dell’unità di vendita in busta.



Nel prossimo futuro sono previste la nascita e la commercializzazione di molti altri formati e soluzioni per il confezionamento firmate Carton Pack. Il focus sarà comunque concentrato sulla creazione di “inedite soluzioni” che consentano a produttori e distributori di differenziare maggiormente i loro prodotti coinvolgendo i consumatori in esperienze di acquisto qualificate e qualificanti per i brand.

Il prossimo appuntamento fieristico in cui Carton Pack esporrà nuove soluzioni di confezionamento, sarà Macfrut 2015 (23-25 settembre, Rimini).

Contatti:
M. Persico • Mob. +39 340 0954611 •
Email: massimilianopersico@cartonpack.com
Instagram • Twitter • www.cartonpack.com


Copyright 2015 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: