eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 6 luglio 2020


Reputation Awards, la Gdo italiana perde posizioni

Esselunga si conferma la catena distributiva più apprezzata nel Reputation Awards 2020, appuntamento in cui The RepTrak Company svela la classifica dei brand con la migliore reputazione in Italia. L’edizione di quest'anno segna un generale arretramento di posizioni dei retailer e registra il successo di Lego davanti a Ferrari (dominatrice della scorsa edizione); completa il podio The Walt Disney Company. I servizi online avanzano: Amazon è quarta, Netflix sesta. Ferrero, prima rappresentante dell'agroalimentare, scivola dal secondo al quinto posto.



Scorrendo la classifica si trova al 46esimo posto Esselunga (in regresso rispetto al 2019, quando era 22esima), Conad 85esima (era 51esima) e Coop 86esima (era 81esima). Centesimo posto per Lidl (era 77esima), mentre Bennet è nella posizione 109, ultima "insegna" presente nella graduatoria ma unica in crescita; nella precedente edizione non era nei "top 150". "L'orgoglio di avere un’impresa di Vègè all’interno delle 150 società italiane con la migliore reputazione: bravissima", il commento di Giorgio Santambrogio, direttore del Gruppo d'acquisto. "Il futuro è responsabilità sociale, sostenibilità e lotta allo spreco".



Le aziende, che operano in quella che viene definita stakeholder economy - sottolineano gli organizzatori del premio - devono la loro reputazione al giudizio dei clienti e dei diversi attori sociali che valutano ciò che l’azienda fa, tenendo in considerazione ogni aspetto rilevante per un’impresa, dai prodotti e servizi erogati alla governance e l’attenzione alla sostenibilità. In termini di reputazione emerge che le tematiche sociali, politiche, umane ed ambientali sono rilevanti tanto quanto i prodotti e le specifiche attività di business.

Basata su 100mila valutazioni individuali raccolte nell’anno, la classifica vuole rappresentare la fotografia più aggiornata sulla reputazione di circa 10mila aziende misurata in 15 mercati, che include valutazioni comparative, tendenze per target e approfondimenti sui trend di mercato.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: