eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Amazon martedì 1 ottobre 2019


Amazon, la banana è il prodotto più venduto

Tanto in Italia quanto all'estero, le banane sono uno dei prodotti più venduti da Amazon, colosso mondiale dell'e-commerce. Lo ha specificato Carlo Mocci, general manager international di Amazon Fresh and Prime Now in una intervista - pubblicata su Repubblica - concessa a Cristina Lazzati, direttore di Markup e Gdoweek, per fare il punto sui primi quattro anni di attività in Italia. 

Che cosa comprano gli italiani su Prime Now? Prima di tutto le banane che, come spiega Mocci, rimangono "il prodotto top seller ovunque. Poi pane, acqua e consumi basici. Ai nostri migliori clienti - sottolinea - piace provare cose diverse e tendenzialmente comprano sia nel negozio Amazon sia in quello del partner, non necessariamente nello stesso giorno, ma maggiore è l'offerta che siamo in grado di fornire, maggiore è l'engagement dei nostri clienti. Lo vediamo in Inghilterra, in Spagna, in Francia e anche in Italia a Milano".

Milano, tra l'altro, è la location tricolore dove Amazon registra le vendite più elevate. "Da italiano mi fa molto piacere dire che Milano è una piazza che ci dà molte soddisfazioni. E' stata la seconda città a livello internazionale a lanciare Prime Now, dopo Londra, nel 2015, prima con un negozio Amazon e poi con la collaborazione di U2 Supermercato". 



A seguito del lancio meneghino, Amazon ha poi esteso Prime Now a Roma (2018) e Torino (settembre 2019) in collaborazione con il gruppo Pam Panorama. Nella capitale, però, da qualche giorno sono stati ampliati anche i servizi attraverso l'apertura del Centro di distribuzione urbano di Tiburtina. "A Roma offriamo ora 12mila prodotti con un assortimento che spazia dall’alimentare (frutta, verdura, carne, pesce, surgelati etc) a prodotti per la cura della persona" ha spiegato Mocci a Il Messaggero. 

Non solo aumentano i prodotti disponibili in consegna entro due ore (dalle otto alle 24, sette giorni su sette), ma si espande anche l'area in cui il servizio è attivo: sono nove i nuovi Cap coperti, incluse le zone di Tivoli Terme, Guidonia Montecelio, San Vittorino, Zona L'Ottavia e La Giustiniana. "Il centro di Tiburtina - ha concluso - rappresenta un importante passo avanti nello sviluppo del servizio Prime Now, poiché ci consente di ampliare la selezione di prodotti che offriamo, mentre estendiamo ai clienti la comodità del nostro servizio di consegna rapida". 

L'ordine minimo per negozio (Amazon o Pam Panorama) è di 15 euro, e la consegna è gratuita al di sopra dei 50 euro.

Copyright 2019 Italiafruit News 


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: