eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 23 aprile 2019


L'Orto Italiano diffonde la felicità con i prodotti Citrus

“Mai si è troppo giovani o troppo vecchi per occuparsi di felicità”, scriveva Epicuro e, il fatto che di felicità abbia sentito l’esigenza di occuparsi anche un Organismo internazionale come l’assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha scelto il 20 marzo quale una Giornata internazionale della felicità, riconoscendone così l’importanza, insieme al benessere, quali obiettivi universali e aspirazioni comuni per tutti gli abitanti della terra, la dice lunga.
Sicuramente non è la proclamazione di una giornata a fare la differenza ma, ci hanno abituati a pensare che la felicità è un attimo, e invece ecco dichiarato che no, dovrebbe essere un adesso costante, sicuramente una necessità ma anche, e soprattutto, un dovere personale e collettivo.

Lo sa bene Citrus L’Orto Italiano che di ottimismo, felicità e gratitudine ha fatto i propri claim e in collaborazione con Accademia della felicità, Scuola del fallimento e Scuola di Palo Alto si impegna a diffonderli. Come? A partire da questo aprile, all'interno di tutte le retine dei prodotti Citrus, i consumatori trovano quelle che ci piace definire “vitamine di positività”. Brevi aforismi da leggere, conservare e fare propri, inviti ad essere coraggioso, ad osare, a non pensare troppo, a imparare dai propri errori, ad essere contagiosamente positivo… perché, appunto, la felicità è adesso, anche quando i ritmi accelerati della nostra vita quotidiana, le ansie, le preoccupazioni, apparentemente non lasciano spazio ad altro.

“Anche noi come Citrus L’Orto Italiano ci stiamo dedicando da tempo alla diffusione della scienza dell'happiness. È scientificamente provato che le persone felici sono anche più solide e resilienti, ma la vera notizia è che la felicità è un’abitudine che può essere acquisita. La scuola di Palo Alto ci mette tutto l’impegno e la propria esperienza nell'insegnare come fare. Chi comprende quanto il valore della felicità sia determinante per la società non può fare a meno di condividere questa grande verità, perciò  ringraziamo Citrus che ci ha permesso di essere parte di questa splendida iniziativa divulgativa” - Marco Masella, direttore Scuola di Palo Alto.

“Citrus è la dimostrazione di ciò che insegniamo nella scuola di fallimento: è solo guardando agli ostacoli e ai fallimenti come una occasione di trasformazione che è possibile raggiungere eccellenti traguardi. Le pillole sono un modo diverso di guardare alla vita con realismo e con la consapevolezza che l’esistenza è piena di sorprese inaspettate che possono trasformarsi in opportunità, se saremo pronti a coglierle” - Francesca Corrado fondatrice Scuola di fallimento.

Accademia della Felicità è stata la prima a portare in Italia le 10 chiavi per una vita più felice di Action for Happiness, e a sposarne la filosofia – spiega Francesca Zampone, socia fondatrice di Adf – Se tutti ci impegnassimo a creare le condizioni per una maggiore felicita` (nostra e di chi ci circonda), la societa` migliorerebbe radicalmente, e noi ci sentiremmo più realizzati, sia in ambito personale che professionale. Diffondere la felicità come strumento di cambiamento fa parte della nostra missione”.

Le vitamine di positività insieme all'impegno con queste scuole, sono solo uno dei tanti progetti di cui si fa portavoce e promotore Citrus L’Orto Italiano, un’impresa che va molto oltre la semplice produzione e distribuzione di frutta e verdura fresca di stagione che vende attraverso le principali Gdo italiane; un progetto etico, così ci piace definirlo, attivo davvero su più fronti, dalla sostenibilità ambientale, alla divulgazione scientifica e sostegno alla ricerca, sino alla diffusione della felicità!

Fonte: ufficio stampa L'Orto Italiano


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: