eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 24 gennaio 2018


De Castro: «Ok della ComAgri a richiesta pagamenti diretti»

La  Commissione agricoltura del Parlamento europeo ha approvato ieri a Bruxelles "la nostra richiesta di salvaguardare, nel bilancio Ue post 2020, il livello dei pagamenti diretti dei produttori italiani nel processo di avvicinamento progressivo dei contributi Ue tra i vecchi e i nuovi Stati membri europei". Lo afferma il primo vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, indicando che il testo da lui proposto, e approvato dalla ComAgri: “esorta l’esecutivo Ue, nel processo di convergenza dei pagamenti diretti agli agricoltori, a tenere conto dei diversi costi di produzione e manodopera, oltre al contributo apportato dall'agricoltura all'occupazione nei singoli Stati membri".

“Abbiamo tenuto anche a sottolineare - prosegue De Castro - che i pagamenti diretti costituiscono un'importante rete di sicurezza e sostegno al reddito per gli agricoltori e che, di conseguenza, è necessario che la Commissione europea li mantenga intatti poiché utili ad evitare distorsioni della concorrenza tra Stati membri e a mantenere la competitività dei prodotti agricoli all'esterno dell’Ue". “Respingiamo con veemenza infine - ha concluso De Castro - l'introduzione di eventuali cofinanziamenti nazionali che corrisponderebbe alla parziale rinazionalizzazione della Pac”.

Fonte: Ufficio stampa Paolo De Castro


Altri articoli che potrebbero interessarti: