eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 17 aprile 2014


FRESHFEL: IL PACCHETTO UE PER LA PROMOZIONE VA NELLA GIUSTA DIREZIONE, ORTOFRUTTA PRINCIPALE DESTINATARIA

Freshfel Europe accoglie con favore l'approvazione da parte del Parlamento europeo del nuovo quadro per la promozione dei prodotti agricoli. Il rafforzamento degli strumenti disponibili per stimolare la promozione è un passo importante che - spiega l'associazione europea in una nota - va nella giusta direzione per il settore ortofrutticolo.

Il Parlamento europeo ha approvato martedì un pacchetto di compromesso per riformare la politica di promozione europea. Sulla base di questo pacchetto, il Parlamento, il Consiglio e la Commissione nelle prossime settimane finalizzeranno il nuovo regime che disciplinerà a livello europeo la promozione dei prodotti agricoli.

Il nuovo quadro aumenterà i finanziamenti dell'Ue per i programmi di promozione dei prodotti agricoli da 60 a 200 milioni di euro entro il 2020. La maggiore parte di questi fondi dovrebbe essere destinata al settore ortofrutticolo. Inoltre, il nuovo regime prevede l'aumento del contributo finanziario dell'Ue nel programma fino ad una quota del 75% e facilita la realizzazione di programmi europei comuni tra diversi Stati membri. E' importante sottolineare - prosegue Freshfel Europe - che il testo votato dal Parlamento mantiene la possibilità di intraprendere campagne promozionali e informative sia sul mercato interno che nei Paesi extra-Ue.

L'aumento del budget per la promozione è un altro step positivo per il settore ortofrutticolo dopo l'incremento dei fondi per il programma europeo "Frutta nelle Scuole", passati da 90 a 150 milioni di euro. Ciò dovrebbe fornire le condizioni favorevoli per sottolineare gli aspetti di divertimento, gusto e salute associati al consumo di frutta e verdura fresca.

Philippe Binard, delegato generale di Freshfel, ha spiegato che "la riforma apre una nuova opportunità per avere accesso a maggiori risorse per incentivare il consumo di ortofrutta". Freshfel si aspetta che la nuova politica di promozione entrerà in vigore nel 2015. (d.b.)

Traduzione ed adattamento a cura di Italiafruit News. Tutti i diritti riservati.  

 


Altri articoli che potrebbero interessarti: