eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 28 marzo 2014


ARANCE DI RIBERA DOP, CAMPAGNA POSITIVA PER QUALITÀ E BUSINESS

Quasi alla fine della campagna agrumicola, il Consorzio di Tutela dell'Arancia di Ribera DOP presenta un bilancio complessivamente positivo sia della produzione che degli scambi commerciali. E il dato è certamente positivo. È migliorata la qualità e sono aumentati gli scambi commerciali con le regioni settentrionali della penisola e con la grande organizzata Germania. A fornire i dati è il presidente della struttura consortile agrigentina che raggruppa i territori e la produzione di ben quattordici comuni dell'area riberese.

"La produzione si è distinta per le ottime caratteristiche qualitative e per la pezzatura medio-grossa" — afferma il riberese Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio di Tutela del prodotto — la commercializzazione della varietà precoce Navelina è stata caratterizzata da scambi commerciali favorevoli che hanno consentito prezzi medi in linea cori la scorsa stagione. Favorevole anche l'andamento delle varietà Brasiliano e Washington Navel e dell'arancia dolce Vaniglia, una specialità tutta riberese, che continua sempre più la sua espansione in termini di superfici coltivate e mercati che ne apprezzano le sue particolarissime qualità. Complessivamente ad un mese dalla conclusione della stagione agrumicola, i dati confermano le produzioni medie registrate negli ultimi anni, attestandosi sulle 120.000 tonnellate".

Nella foto di apertura: Giuseppe Pasciuta, Presidente del Consorzio di Tutela del prodotto

Fonte: Qualivita


Altri articoli che potrebbero interessarti: