eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 10 febbraio 2014


DYNAMAR: CRESCE IL TRASPORTO DI FRUTTA NEI CONTAINER

La società di consulenza olandese Dynamar ha recentemente pubblicato l'ultimo rapporto nella sua serie di Shipping Insight, dal titolo "Dynamar Reefer Analysis: Market Structure, Conventional, Containers", secondo il quale si registra, a livello mondiale, un impiego crescente di container refrigerati per il trasporto di frutta, a discapito delle navi con stive frigo. Un colosso come Chiquita ha stimato un risparmio annuo di 12 milioni di euro, a fronte della scelta di passare dalle navi frigo ai trasporti di merci deperibili in container refrigerati (che poi vengono imbarcati su navi portacontainer).
Secondo Dynamar il trasporto via mare di prodotti freschi in navi frigorifere convenzionali e container frigo ha raggiunto 95 milioni di tonnellate nel 2013. Il volume sviluppato eguaglia circa 14.800 navi frigo tradizionali cariche di 500.000 piedi cubi o 3,1 milioni di container refrigerati da 40 piedi. Si tratta di grandi numeri in effetti, anche se il trasporto di prodotti freschi conta per appena il 2,5% del commercio marittimo mondiale di carichi dry di ogni tipo.  
Molti "brand-operators" (commercianti di frutta) si stanno organizzando per uscire dal trasporto reefer convenzionale. Per Dynamar, infatti, la capacità reefer convenzionale si ridurrà a 100 milioni di metri cubi e 230 navi entro il 2023.
La flotta container reefer ha raggiunto 2,3 milioni di TEU nel 2013. Tra gli armatori di navi frigo Seatrade rimane il leader mondiale con una flotta di 65 navi (erano 85 nel 2012) e una capacità di trasporto media di 485.000 piedi cubi, mentre nel settore delle portacontainer il leader è Maersk Line, con 83.500 prese reefer sulle sue navi per 510.000 TEU di capacità.

Fonte: Milano Finanza, ideafreddo.it


Altri articoli che potrebbero interessarti: