eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 22 gennaio 2020


Clementine, Hernandina agli sgoccioli in Calabria

Si respira un'aria tutto sommato positiva tra i produttori di clementine della Piana di Sibari, in Calabria. “L'andamento dei prezzi, negli ultimi mesi, è stato sicuramente favorevole per noi", sottolinea a Italiafruit News Stefano Pirillo, presidente dell'Agri Doc 2, Organizzazione di produttori di Corigliano Calabro (Cosenza) con 250 ettari di clementine che distribuisce la maggior parte dei propri prodotti nel circuito della grande distribuzione nazionale (80% circa).

"Il grado zuccherino dei frutti è stato elevato per quasi tutta la stagione e solo per un breve periodo abbiamo avuto problemi qualitativi", aggiunge il presidente.

L'Op calabrese concluderà proprio questa settimana la campagna 2019/20 con le ultime spedizioni della Hernandina, varietà tardiva che ha registrato una contrazione produttiva ancora più marcata rispetto alla Comune. "Nel 2019 - sottolinea Pirillo - la vendita dell'Hernandina si era protratta fino a dopo il 20 febbraio, pertanto l'attuale stagione riscontra una chiusura anticipata di quasi un mese".



Nel complesso, secondo i dati dell’Op, i volumi quest’anno sono scesi del 40-50% circa rispetto ad un’annata di produzione normale. "Il bilancio della stagione è stato comunque positivo per la maggioranza delle aziende agricole socie. Ma, tra i nostri produttori, c'è chi ha perso anche il 70% delle quantità. E, di conseguenza, non ha generato reddito".

Risultati soddisfacenti sono stati raggiunti anche con il prodotto a marchio Igp. "Nonostante la produzione limitata, la nostra Clementina di Calabria Igp ha continuato a prendere piede nelle catene distributive italiane - conclude il presidente dell'Agri Doc 2 - ottenendo buoni spazi sugli scaffali dei negozi di Coop, Alì e Crai”. 

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: