eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 8 settembre 2021


Uni Robotic, tecnologie avanzate per «sgravare» le aziende

Sopperire alla sempre più diffusa mancanza di manodopera qualificata, garantire una gestione e pesatura perfetta dei frutti confezionati con soluzioni "su misura": nasce principalmente da questi obiettivi Uni Robotic, la divisione Unitec specializzata in soluzioni robotiche intelligenti per fornire una nuova e performante risposta tecnologica alle esigenze delle centrali ortofrutticole soprattutto in termini di riduzione dei costi nel processo di lavorazione grazie all’impiego di robot in grado di garantire un forte aumento dell’efficienza e un sensibile incremento dell’efficacia e precisione nella manipolazione dei frutti.

"Unitec  - ha dichiarato ieri in fiera il presidente Angelo Benedetti - è il partner ideale per migliorare costantemente i processi di lavorazione e di conseguenza i business, mettendo al servizio delle aziende la nostra esperienza e le nostre innovazioni. Siamo certi che Uni Robotic potrà dare un’efficace risposta alla difficoltà oggi molto sentita nel nostro settore di trovare manodopera specializzata e ridurre i costi nel processo di lavorazione".



Unitec in sostanza "mette a disposizione del mondo ortofrutticolo innovative soluzioni per tutte le fasi di lavorazione di frutta e ortaggi freschi, dallo svuotamento fino al confezionamento, includendo anche lo smistamento degli imballi confezionati e la pallettizzazione automatica, passando da una accurata e precisa classificazione della qualità esterna e interna e di tutte le caratteristiche organolettiche legate ad essa; tutto questo -aggiunge Benedetti - viene fatto su ogni singolo frutto grazie a sistemi di trasporto dedicati a ciascuno di essi e specifici sistemi di visione altamente precisi e sviluppati internamente dal Team di Ricerca e Sviluppo. In Unitec si continua a innovare senza sosta, in ogni direzione, con un particolare focus sul fronte della classificazione della qualità interna".  Su questo fronte sono attive le tecnologie della gamma Uniq dedicate ad ogni tipologia di frutti.



Ma le novità Unitec e Unisorting presentate a Macfrut sono molte altre: 
Uni Intelligent Pack: tecnologia robotica intelligente in grado di posizionare le mele all’interno degli alveoli in modo che tutti i piccioli siano orientati nella stessa direzione. Questa tecnologia, inoltre, abbinata al sistema di visione Apples Sort 3, per la classificazione della qualità esterna delle mele, attraverso la rilevazione del colore, permette di coniugare l’orientamento dei piccioli con la parte del frutto con più colorazione, questo per far sì che le mele siano esposte all’interno della confezione nel modo esteticamente più bello ed accattivante per il consumatore.

Uni intelligent weight solution: tecnologia robotica capace di regolare in maniera intelligente il riempimento delle casse di kiwi in base al peso stabilito. Grazie a questo sistema, infatti, nel caso in cui il peso della cassa non sia conforme a quello definito inizialmente, il robot interviene prelevando o aggiungendo frutti per raggiungere il peso della cassa desiderato senza mai regalare peso nelle confezioni che crea un danno ai ricavi della Centrale Ortofrutticola.

Uni Intelligent punnet Pack: sistema tecnologico che permette di afferrare i cestini a due a due posizionandoli all’interno della cassa fino al suo completo riempimento così da eliminare totalmente il confezionamento manuale, aumentando l’efficienza e consentendo un’importante riduzione dei costi legati alla manodopera.



Uniq kiwi: l’innovativa tecnologia per la classificazione della qualità interna dei kiwi, sia che si tratti di kiwi a polpa verde oppure gialla. Si tratta di un sistema in grado di svelare ogni caratteristica della polpa del frutto e ogni suo segreto organolettico. Il sistema classifica la qualità interna dei kiwi in maniera non invasiva, preservando tutte le caratteristiche di valore di ogni frutto. Dotato di sensori ad altissima risoluzione, è in grado di rilevare parametri caratterizzanti la qualità interna quali il Grado Brix, la Sostanza Secca e il colore della polpa, con un’affidabilità e una precisione senza precedenti.

Pears Sort 3: il sistema di visione di Unisorting che ha portato una vera e propria rivoluzione nel campo della classificazione della qualità delle pere: un sistema unico in grado di visionare la pera nella sua totalità, a 360 gradi, senza che la pera venga stressata nella rotazione dei singoli frutti.

Unitec, gruppo internazionale con 13 filiali operative nel mondo, conta ormai 35 tipologie di frutti per i quali ha progettato e realizzato tecnologie dedicate contribuendo allo sviluppo del business di questi prodotti.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: