eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

Giovanni Storti mercoledì 24 giugno 2020


Giovanni nuovo testimonial dell’ortofrutta

L'ortofrutta ha trovato un nuovo testimonial del mondo dello spettacolo: è Giovanni Storti, famoso ed apprezzato attore del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. La pandemia da Covid-19 e l'obbligo di rimanere a casa gli ha fatto riscoprire la sua smisurata passione per la natura e l'universo dei vegetali. Una inclinazione che ha cominciato a raccontare dalle campagne italiane in una serie di piccoli video dal titolo “Giovanni Loves Nature”, pubblicati sui social network e in particolare sul profilo Facebook del trio. 

L’attore ha parlato prima di pere, poi di ulivi, di ciliegie e pochi giorni fa di fichi. Così, puntata su puntata, Giovanni sta cercando di educare i suoi "seguaci" facendogli scoprire con gli occhi le più affascinanti caratteristiche di ogni pianta e raccontando curiosità, peculiarità e storie con il sorriso e la simpatia che lo accompagnano da sempre. 

In merito ai frutti del fico (clicca qui per guardare il video), ad esempio, ha sottolineato: "Quello che noi mangiamo in realtà è un fiore che rimane compresso in una specie di baccello e poi cresce. Altro colpo di scena: solo il fico femmina è buono da mangiare", ha specificato esponendo i meccanismi che sono alla base dell’impollinazione naturale. 

Per l'ulivo (clicca qui per il video), albero sacro dei greci, il celebre comico ha invece presentato la leggenda sull'origine del nome della capitale Atene: "Il Dio del mare Poseidone ed Atena, Dea della sapienza, fecero una gara per fare un regalo ai cittadini: Poseidone uscì dal mare, toccò la terra col suo bastone e sgorgò una fonte salata. Atena invece toccò la terra e scaturì un bellissimo ulivo. Chiaramente gli ateniesi scelsero quest'ultimo e diedero così il nome alla città in onore di Atena".



E ancora: il 1° maggio scorso, facendo vedere i rami di un albero di pero (clicca qui per vedere il video) quasi a fine fioritura, Giovanni ha voluto illustrare ai suoi fan il processo della fruttificazione. "Guardate che roba! Il fiore rimane come un cappello e sotto c'è la perina bella cicciotta. Sembra un miracolo. Anzi è un miracolo!".

Sul ciliegio (clicca qui per il video), infine, ha raccontato che questa specie è originaria dalle zone di Turchia ed è stata importata in Italia dagli antichi romani. "L’albero di ciliegio - ha precisato - ha un proprio carattere dal cuore tenero: fa fiori bianchi che diventano nuvole, frutti rossi e dentro ha il legno arancione. E’ chiaro che il ciliegio ha un cuore tenero; basta solo osservarlo e lo si capisce che ci vuole bene!".

La serie “Giovanni Loves Nature” va avanti spedita e con un buon successo a livello di "Mi Piace", visualizzazioni e condivisioni. Tanto che ora si pensa addirittura a un evento teatrale ad hoc non appena la situazione potrà tornare alla piena normalità. “Raccontare il mondo delle piante mi piace moltissimo. Pensando al dopo Coronavirus, non mi dispiacerebbe affatto che crescesse e diventasse uno spettacolo”, ha ammesso l’attore in una intervista concessa al quotidiano La Stampa. Che dire ancora: l’aspettiamo con grande curiosità. 


Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: