eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 8 giugno 2020


Puglia, si è spento Peppino Laccone

Lo scorso fine settimana si è spento Giuseppe "Peppino" Laccone, agronomo fitopatologo, socio fondatore dell'Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura, già direttore dell'Osservatorio Malattie delle Piante per la Puglia e la Basilicata. È stato un grande divulgatore scientifico e ha curato rubriche per Linea Verde su Rai Uno e Telenorba. Era un uomo che amava profondamente la terra. Protagonista di tante manifestazioni, come la Sagra dell'Uva, in cui per diversi anni ha ricoperto il ruolo di presidente di giuria.




Giuseppe Laccone è stata una figura importante nel campo della fitopatologia italiana e dell’evoluzione della “difesa guidata e integrata delle colture". Così lo ricorda il presidente dell'Ordine degli Agronomi, Giacomo Carreras. "Ha ricevuto infinite attestazioni di riconoscimento e di stima per la sua partecipazione attiva a tantissimi incontri tecnici, dove grazie al suo carisma e alla sua innata, vivace competenza ha sempre focalizzato l’attenzione dei partecipanti. Il 13 novembre avrebbe raggiunto il 50º anniversario di iscrizione all'Albo dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Bari dove era iscritto al n. 350. Una carriera professionale longeva e davvero tanto ricca di soddisfazioni e successi. Di lui ricorderemo gli occhi luminosi e vivaci (sinonimo di curiosità ed intelligenza), la sua serafica e gioviale presenza e l'enorme bagaglio tecnico-culturale ed esperienza sempre a disposizione di tutti. Commossi, formuliamo alla famiglia ed in particolare al nostro collega Gianfranco Laccone, dottore agronomo, le nostre più sentite condoglianze per la perdita del caro papà".

Fonte: Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura e Cia Puglia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: