eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 14 maggio 2020


Meloni e angurie, partenza sprint per Agricola Campidanese

E’ iniziata in Sardegna la campagna del melone retato, del Piel de Sapo, delle mini angurie e delle angurie Crimson “firmate” L’Orto di Eleonora. Con Gavina, Corallo e Majores è prossima ai nastri di partenza anche Eleonora, la sugar baby senza semi tra i fiori all’occhiello del paniere. “L’inizio di campagna è buono - spiega Salvatore Lotta, direttore commerciale di Agricola Campidanese - la qualità è veramente elevata, la richiesta sostenuta e i prezzi buoni”. Una stagione ben intonata ma non priva di incognite, a partire dall’impatto economico del coronavirus sulle tasche dei consumatori: anche per questo, prudenzialmente, l’azienda ha deciso di ridurre del 20% il potenziale produttivo. “In estate il 40% del nostro business è legato alla Sardegna e al suo turismo, che quest’anno sarà prevedibilmente inferiore agli scorsi anni”, spiega Lotta. “Ciò non toglie che l’interesse per i nostri prodotti sia molto elevato in Italia come all’estero. Siamo pronti, la prossima settimana, a entrare nel vivo della campagna 2020”.



“Il prodotto è in ritardo di qualche giorno rispetto allo scorso anno per scelte aziendali - aggiunge il direttore commerciale - ma le coltivazioni in tunnellino saranno pronte già la prima settimana di giugno, salvo problematiche legate al clima. Le richieste sono svariate, abbiamo in cantiere diversi progetti e presto debutteremo in una importante catena distributiva del Nord Est. Numerosi anche i contatti dall’estero: il bel tempo nel Centro e Nord Europa invoglia all’acquisto di prodotti primaverili ed estivi e i retailer si muovono di conseguenza. La sensazione, inoltre, è che in giro ci sia una minore disponibilità di offerta spagnola, per queste due referenze”. 



Prosegue e si consolida intanto l’impegno per far conoscere il brand isolano al grande pubblico: nei giorni scorsi L’Orto di Eleonora era in evidenza sulle pagine del Corriere della Sera e a breve toccherà ad altre testate di grande prestigio. Presto potrebbe essere la volta del piccolo schermo, con emittenti di respiro nazionale. Congelata invece, a causa dello stop al campionato, l’importante partnership con il Cagliari Calcio. Se il torneo dovesse riprendere, L’Orto di Eleonora è pronta a entrare nelle case degli sportivi almeno attraverso la televisione.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: