eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

lunedì 11 maggio 2020


Limoni per la ricerca, borse di studio per 240mila euro

Trecento mila chili di limoni, pari a 600.000 retine vendute che si traducono in 8 borse di ricerca per un valore di 240.000,00 euro raccolti a favore della ricerca scientifica di altissimo profilo.

Questi i numeri dalla quarta edizione de “I Limoni per la Ricerca”, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi, realizzato in partnership esclusiva con Citrus l’Orto Italiano, che si è tenuto dal 15 al 30 aprile e che si è concluso con un esito decisamente positivo.

Una dimostrazione importante da parte dei consumatori e dei supermercati che hanno aderito all’iniziativa, dando così un sostegno concreto alla ricerca scientifica che mai come oggi deve essere finanziata e riconosciuta come indispensabile.

Le otto borse di ricerca di Fondazione Umberto Veronesi saranno destinate a ricercatori che lavorano nel campo della nutrigenomica, scienza che studia il rapporto fra genoma e alimentazione, tematica da sempre sostenuta da Citrus l’Orto Italiano.

Il supporto delle catene di distribuzione (supermercati, ipermercati e discount) che hanno aderito al progetto è stato fondamentale e prezioso per il raggiungimento del risultato, soprattutto in un momento di grande difficoltà ma che ha visto l’unione sul territorio italiano un grande punto di forza.

“Mai come in questo momento è fondamentale sostenere la ricerca scientifica d’eccellenza e grazie a questa nuova edizione del progetto, e al prezioso contributo di Citrus - l’Orto Italiano sarà possibile finanziare otto ricercatori. Siamo consapevoli che dopo questa emergenza sanitaria che ci ha colpiti da vicino, ci sarà moltissimo da fare per continuare a combattere malattie che ancora oggi colpiscono numerose persone e che purtroppo non si sono fermate in questo periodo” - ha affermato Monica Ramaioli, direttore generale di Fondazione Umberto Veronesi.

“Quest'anno il merito dei risultati raggiunti è dato da un lodevole lavoro di squadra fatto di passione e dedizione al lavoro. Tutto il mio ringraziamento va in particolare alle donne e agli uomini del team Citrus che non si sono fermati davanti alle difficoltà, ma hanno continuato a lavorare, nel rispetto  dei protocolli di sicurezza, con responsabilità e coraggio combattendo quotidianamente la paura del contagio e rendendo possibile questo grande risultato di squadra ancora più emozionante”- ha dichiarato Marianna Palella, 27enne Ceo e Founder di Citrus l’Orto Italiano.

Un ringraziamento a tutti gli ambassador coinvolti per il supporto nella diffusione del progetto, Early Morning - agenzia di consulenza creativa, SormaGroup per il packaging sostenibile e a Vignali Trasporti per la logistica. Un grazie speciale alla generosità dei supermercati che hanno aderito al progetto. 

*I Limoni per la Ricerca sono stati venduti in tutta Italia, presso i punti vendita aderenti, a un prezzo unitario di 2,00 euro a retina, di cui 40 centesimi destinati a finanziare le borse di ricerca di Fondazione Umberto Veronesi.

Fonte: Citrus l'Orto Italiano


Altri articoli che potrebbero interessarti: