eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 16 settembre 2019


Ecco l'uva italiana che conquista Europa e Medio Oriente

C'è grande soddisfazione in casa Fruitsland per la prima fase della campagna di esportazione. L'azienda agricola pugliese, specializzata nel comparto dell'uva da tavola, ha appena terminato la commercializzazione delle varietà senza semi Melanie™ (bianca), Sweet Celebration® (rossa) e Melody™ (nera) conseguendo ottime performance. 

"Queste tre cultivar, protette dai brevetti di importanti breeder mondiali di uve da tavola, sono state esportate in tutta Europa e hanno suscitato particolare interesse in diversi mercati del Medio Oriente, quali Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita e Qatar" fa sapere a Italiafruit News il titolare Angelo Di Palma.

"Noi siamo molto soddisfatti per i risultati commerciali che abbiamo raggiunto finora - evidenzia - La bianca Melanie™ (brevetto Snfl, nella foto di apertura) è stata apprezzata dalla nostra clientela grazie alla sua bacca di dimensioni notevoli, dai 22 millimetri in su. I mercati hanno riconosciuto un posizionamento di prezzo premium alla Sweet Celebration® (brevetto Ifg), varietà dal sapore distintivo che abbiamo commercializzato per la prima volta quest'anno". 


Sweet Celebration®

Sweet Celebration® presenta acini di colore rosso intenso e forma tondeggiante, tendente all'ovale, una pronunciata croccantezza e, come già detto, un aroma molto piacevole. "La nostra novità ha riscontrato un elevato apprezzamento in Europa, specie in un Paese molto esigente dal punto di vista gustativo qual è la Svizzera. Stiamo quindi pensando di espandere significativamente le superfici dedicate a questa cultivar".

"Melody™ (brevetto Snfl), infine, si è distinta per la colorazione uniforme, la bacca allungata e il sapore estremamente zuccherino. E' una varietà su cui continueremo a puntare anche in considerazione della crescente richiesta di uve nere senza semi". 

La Fruitsland sta ora raccogliendo e distribuendo altre due uve seedless brevettate da Snfl: la bianca Timpson™, che il mercato globale sta riconoscendo come premium per via del suo sapore moscato, e la rossa Timco™ che si riconosce per l’elevata dimensione della sua bacca (22 mm e oltre). "Timpson™ e Timco™ saranno disponibili sino alla fine di settembre - conclude Di Palma - In seguito cominceremo a lavorare la bianca Sugarcrisp® (brevetto Ifg), altra novità di quest'anno; la rossa Allison™ (Snfl) e la nera con seme Black Moon™ (Snfl)".


Melody™
 
Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: