eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

venerdì 5 aprile 2019


Mercato di Bari, nuovo sistema ai varchi

Dal 1 aprile è attivo il sistema di varchi automatizzati per l’accesso alle aree di sosta del MOI – Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso del Comune di Bari. Le novità rispetto all’ingresso di operatori e utenti sono state illustrate dall’assessore allo Sviluppo economico Carla Palone, dal comandante della Polizia locale Michele Palumbo e dal direttore del MOI Francesco D’Ingeo.

Il personale, gli operatori, i venditori, gli utenti e i mezzi autorizzati dalla Direzione dovranno ora accedere al mercato utilizzando una carta prepagata, contrassegnata dal logo dell’ente comunale, da una barra colorata che individui la tipologia di operatore mercatale e l’orario di accesso previsto, dal nome, cognome e foto del titolare della tessera, dalla denominazione dell’azienda e dalla targa del veicolo.

Le tessere sono disponibili al costo di 3 euro, e dovranno essere abilitate attraverso una ricarica.

Queste le nuove tariffe relative al pagamento dell’ingresso :

–  singolo accesso per autovetture/motocarri/autocarri sino a 3.5 t: 1 euro

–  singolo accesso per autocarri oltre le 3.5 t: 1,50 euro.

–  per i titolari di posteggio: accesso con tessera prepagata di 10 euro per 100 punti
 
–  per i dipendenti dei titolari di posteggio e per il personale addetto alle operazioni di facchinaggio: accesso con tessera prepagata di 10 euro per 50 punti

Si precisa che per ogni entrata e uscita verrà scalato un punto dalla tessera; a prescindere dal consumo totale o parziale dei punti caricati, gli stessi avranno validità di trenta giorni e saranno ricaricabili sempre al costo di 10 euro.

Per altri operatori mercatali (commercianti al dettaglio, produttori agricoli, autotrasportatori, acquirenti privati): accesso con tessera prepagata a punti. Per ogni entrata e uscita sarà scalato un punto, che equivale a 1 euro o 1,50 euro in base alla portata del veicolo (la tessera personalizzata, a prescindere dal consumo effettivo, sarà valida senza limiti temporali in base all’entità della ricarica).

“Ringrazio la Polizia locale, con cui collaboro positivamente dall’inizio del mandato, per il lavoro effettuato nei mercati – ha sottolineato Carla Palone - Portiamo a termine un intervento finalizzato ad assicurare dignità ai circa 1.700 tra operatori del mercato ortofrutticolo, lavoratori dell’indotto e utenti del MOI”.

Le tessere personalizzate saranno contraddistinte da tre colori:

- la tessera blu sarà in uso al personale del MOI addetto alle operazioni di facchinaggio, ai commercianti all’ingrosso titolari di concessioni e ai loro dipendenti con accesso dalle ore 4 alle 19

- la tessera rossa ai produttori e loro dipendenti con accesso dalle ore 4.30 alle 19

- la tessera gialla agli acquirenti e ai loro dipendenti con accesso dalle ore 5 alle 19

Per quanto riguarda i veicoli autorizzati, l’accesso sarà consentito a fronte del pagamento di un singolo biglietto, con accesso dalle ore 10.30 alle 12.

Fonte: Telebari.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: