eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

lunedì 5 novembre 2018


Pesche, per Donnalia i conti tornano

Una campagna che si è chiusa prima del solito ma che, a conti fatti, ha riservato soddisfazioni per i produttori siciliani. Parliamo della campagna pesche e nettarine, una campagna che per la Di Pasquale Ortofrutta di Delia (Caltanissetta) ha visto circa 20mila quintali di prodotto commercializzato e prezzi alla vendita superiori del 20% rispetto all'anno precedente. Una crescita importante, trainata anche dalle novità, come quelle relative al packaging, proposte dall'impresa che con il brand Donnalia commercializza i migliori frutti di Sicilia.



"Con le pesche e le nettarine partiamo dalla seconda decade di agosto, ma quest'anno, a causa del clima, la campagna si è chiusa già al 20 settembre, due settimane prima del solito - spiega a Italiafruit News Vincenzo Di Pasquale, responsabile commerciale dell'azienda - Il prodotto siciliano si è ben posizionato sul mercato, ha trovato l'interesse dei consumatori e delle catene distributive. Noi abbiamo spinto sul concetto di frutta premium: lo abbiamo fatto selezionando le pesche migliori da un punto di vista organolettico, valorizzate poi nella nostra nuova vaschetta 'frame'. Si tratta di una confezione da quattro frutti, pensata per la Grande distribuzione, in cui puntiamo ad esaltare la territorialità grazie ad una grafica appositamente studiata. Abbiamo notato molto interesse per questa nuova proposta".



La Di Pasquale Ortofrutta ora è impegnata nella campagna dell'uva da tavola con cui chiuderà il 2018. "Stiamo vivendo un anno di crescita - conclude Vincenzo Di Pasquale - e pensiamo di raggiungere un aumento del 10% del nostro giro d'affari".

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: