eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

Mele Friuli Pomis venerdì 31 agosto 2018


Friuli, l'assessore in visita al meleto bio

Tempo di raccolto, tempo di toccare con mano la validità del disciplinare regionale Aqua che attesta i prodotti di qualità del Friuli Venezia Giulia.

Con questo spirito l'assessore regionale alle risorse agroalimentari, Stefano Zannier, ha partecipato ieri mattina a una visita guidata aperta al pubblico nell'azienda agricola Pomis di Chiasiellis di Mortegliano (Udine), specializzata nella coltivazione di mele da cui trasforma anche prodotti biologici derivati.

"Una realtà che conferma la forza del marchio Aqua con cui si possono conquistare specifici segmenti di mercato puntando sulla qualità delle coltivazioni e delle produzioni con un riscontro più che positivo anche in termini di efficienza aziendale", ha commentato Zannier al termine della visita.

Un percorso che ha visto la partecipazione di decine di persone, grazie alla partnership tra un quotidiano locale e l'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale (Ersa) che si è fatta promotrice di una serie di iniziative aperte al pubblico per approfondire la conoscenza dei prodotti a marchio Aqua in tutta la regione, dalle produzioni lattiero casearie a quelle agroalimentari e dell'acquacoltura.

"In questo caso la produzione è sia biologica che tradizionale e si caratterizza per un forte apporto di innovazione, a conferma che il marchio Aqua può dare slancio a nuove idee imprenditoriali e innescare una buona dose di dinamismo nelle aziende locali", ha concluso l'assessore.

Gli ospiti hanno potuto visitare i frutteti, assistere alle fasi di raccolta delle mele in campo e alla loro trasformazione nello stabilimento dove si producono, tra l'altro, la spremuta e il condimento balsamico con cui la Pomis un anno fa a Bruxelles si è aggiudicata le "due stelle" del prestigioso International Taste & Quality Institute.

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: