eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
Giugno o Settembre 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021

leggi tutto

mercoledì 1 agosto 2018


Maxi Di (Selex) installa 250mila etichette elettroniche

Maxi Di Srl, retailer del Gruppo Selex, ha avviato con successo la partnership con Ibc per l’installazione delle etichette elettroniche della svedese Pricer. Un traguardo importante, nel segno dell’innovazione per la società veronese che ha scelto Pricer, azienda che da oltre 25 anni installa con successo innovative soluzioni di Esl (Elettronic Shelf Label).  

Alla base della funzionalità c’è il sistema brevettato Optical@Pricer, tramite il quale la luce naturale permette la comunicazione con le etichette evitando il rischio di interferenze. Quindi comunica in qualsiasi momento con le etichette in modalità “always-on” ad una velocità nettamente superiore rispetto alle altre tecnologie e accende in tempo reale un Flash luminoso sull’etichetta. Inoltre il sistema brevettato “Pricer Black Safe Screen” garantisce all’utente un prezzo sempre corretto. 

Michael Cacciatore, responsabile Pricer, conferma che “la partnership con Maxi Di e Ibc non è solo una scelta di sostituire i prezzi cartacei con delle etichette elettroniche ma piuttosto una collaborazione che permetterà al retailer di fornire, ai propri clienti e dipendenti, soluzioni innovative più sicure”. 

Maxi Di ha scelto per le insegne Famila e Galassia le etichette elettroniche SmartTag di ultima generazione con display e-paper Hd+. Queste etichette sono leggibili in qualsiasi punto dello scaffale vengano posizionate, sono completamente configurabili graficamente e sono monitorabili al 100% da remoto. La diagnostica integrata, infatti, permette da sede e da negozio di avere sempre sotto controllo se le etichette funzionano, sono state manomesse o mancano. 

Ibc utilizza la tecnologia proprietaria del sistema per sviluppare soluzioni che semplifichino l’operatività del punto vendita e della sede: il sistema delle etichette elettroniche Pricer infatti è stato integrato da Ibc con il software di sede JStore, per permettere ai clienti di gestire in maniera centralizzata ogni aspetto del punto vendita. La partnership consolidata del Gruppo veronese con Ibc e Pricer permette a tutta la squadra di avere grandi vantaggi e ai clienti di trovare un punto vendita all’avanguardia.  

Fonte: ufficio stampa Maxi Di


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: