eventi
FRUIT ATTRACTION 2017
Madrid
18-20 Ottobre 2017
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

venerdì 4 agosto 2017


Opo Veneto, nuovo packaging per le melanzane

Opo Veneto ha pronto il nuovo packaging per le melanzane: una confezione  in polipropilene di 30 centimetri di larghezza per 50 di lunghezza e 15,50 di altezza. Si distingue  per il colore giallo solare, che bene si addice agli ortaggi estivi a frutto come le melanzane. In grande evidenza il logo. E' riportato inoltre il tricolore, che sta a testimoniare che il prodotto contenuto è esclusivamente nazionale. Il contenitore, molto pratico e maneggevole, è stato studiato per favorire la freschezza e la serbevolezza del prodotto. 


Inizialmente con il nuovo packaging sono confezionate le melanzane del Polesine che si stanno imponendo per qualità e distintività. L'ortaggio ha  trovato nel Medio Polesine  e in particolare nell'area di Lusia, condizioni favorevoli, tanto che la loro coltivazione  si sta sviluppando con egregi risultati. Si è in piena raccolta. “Sono una bella realtà, commenta Massimo Pezzuolo, tecnico di Opo Veneto, responsabile della piattaforma di Lusia: un ortaggio che sta dando soddisfazione e che ha notevoli potenzialità”. 

Andrea Pavarin, agronomo, socio di Opo Veneto, ne produce ottomila quintali, che finiscono in buona parte nella grande distribuzione organizzata. “Le quotazioni - osserva - in questa fase si mantengono stabili su un livello, tutto sommato, sostenibile. La richiesta è buona”. 

Nel Veneto (dati Istat) nello scorso anno su 63 ettari si sono prodotti 31.540 quintali di melanzane, una quantità minima se confrontata con il volume nazionale che ha toccato i 2.386.957 quintali, ottenuti su 8.304 ettari. La bontà e i valori organolettici però sono ritenuti al top e ne motivano la richiesta.


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: