eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 22 maggio 2017


Sorma Group tra praticità e minor impatto ambientale

Innovazione, attenzione alle mutevoli esigenze del mercato e all’ambiente. La filosofia di Sorma Group si traduce nella produzione di macchinari e pack all’avanguardia, che sono valsi all’azienda svariati riconoscimenti tra cui la medaglia di bronzo al Macfrut Innovation Award nella categoria “macchine e tecnologie per la selezione e il confezionamento” per la calibratrice Sormatech, studiata per offrire ai magazzini di selezione della frutta la possibilità di usufruire al pieno delle potenzialità della macchina da parte di qualsiasi operatore, anche senza esperienza specifica.

“La nuova ed intuitiva interfaccia tattile permette un’immediata visione delle funzionalità attive nella macchina”, ha spiegato a Italiafruit News la marketing manager Rita Biserni (nella foto sopra con il direttore di Sorma, Andrea Casali) durante la fiera di Rimini. “Attraverso i semplici e interattivi menù la macchina risponde in tempo reale alle modifiche effettuate ed è dotata di un sistema remoto tablet che permette all’operatore di modificare la configurazione della selezione della frutta in qualsiasi punto della calibratrice, consentendo una visione diretta della frutta selezionata e scaricata su ogni singola uscita della macchina”.


Il nuovo sistema ottico di selezione della qualità esterna e del maturo, InstanDef-Qi, è completamente automatizzato; dotato di un sistema quadruplo di telecamere, Colore/Nir, analizza una ricostruzione multi spettrale di tutta la frutta che passa all’interno dell’ottica ruotando sotto di essa. Grazie all’innovativo sistema di illuminazione led stroboscopico multi-spettro, la tecnologia analizza la totalità della superficie dei frutti e permette un riconoscimento automatico dei vari difetti. L’operatore, mediante l’intuitiva interfaccia InstanDef-Qi, seleziona da una lista di difetti quali attivare ed analizzare, indicandone poi la potenza di rilevamento per ogni specifica classe di divisione della qualità. “La calibratrice Sormatech rappresenta l’innovazione nel settore, offrendo una selezione della qualità alla portata di tutti”, commenta Biserni.

Macfrut si è rivelata vetrina importante anche per Sormabag, confezione in rete tessuta ideale per vari prodotti, in primis gli agrumi, che abbina la praticità a un minore impatto ambientale: “Utilizza il 50% di plastica in meno rispetto alle precedenti versioni”, sottolinea Biserni. “La confezione è stata ribattezza grab and go per la sua estrema praticità, riconosciuta anche dai consumatori, come dimostra l’esito di un sondaggio realizzato nei Paesi Bassi da una nota insegna di supermercati”.  

Sormabag viene ritenuto il giusto compromesso per rispondere alle istanze legate alla sostenibilità: è stata eliminata l’etichetta di carta con il codice a barre, grazie all’impiego di transfer termico, ed è ora totalmente mono-materiale. "Le catene della grande distribuzione organizzata stanno dimostrando grande interesse per questa soluzione anche nel nostro Paese", aggiunge Biserni. "Per Sorma Group il mercato estero è fondamentale ma l'Italia non è da meno, visto che assorbe il 40% circa del business totale. La chiave del successo? Il servizio, che in questo settore è sempre più fondamentale", conclude la marketing manager.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: