eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

Martín Berasategui mercoledì 5 agosto 2020


Il finocchio italiano conquista la Spagna

Conquistare uno chef pluristellato non è certo un gioco da ragazzi. Entrare nella cucina di chi ogni giorno mette un'attenzione maniacale nella scelta delle materie prime ed è abituato a passare ai raggi X un prodotto prima di proporlo nelle sue ricette non è da tutti. Ma il finocchio Paolillo ce l'ha fatta ed è stato selezionato dallo chef spagnolo Martín Berasategui, ambasciatore Sakata Seed Ibérica

Lo chef più stellato di Spagna ha inserito l'ortaggio italiano dell'azienda di Eboli (Salerno) nel suo "Carpaccio de gambero rosso sobre tembloroso de crustàceos, con montadito de endivias, anchoas y sardina y espuma de hinojo" (Carpaccio di gambero rosso su crostacei, con montadito di indivia, acciughe, sardine e schiuma di finocchi). 
"Fino a dicembre riforniremo il ristorante di chef Berasategui - spiega a Italiafruit News Mariapia Paolillo, che con i fratelli Gennaro e Ciro porta avanti l'attività di famiglia - e per noi è stata una grande soddisfazione ricevere i suoi complimenti.



Prima di essere selezionati, infatti, abbiamo inviato alcuni campioni dei nostri finocchi: lo chef e i suoi collaboratori hanno voluto provare i nostri ortaggi, li hanno assaggiati, hanno testato alcune preparazioni e alla fine sono stati conquistati dalla dolcezza e dalla croccantezza dei nostri prodotti".


Berasategui al Master Chef spagnolo con i finocchi Paolillo

Il finocchio non è molto consumato in Spagna. E la collaborazione tra la ditta sementiera Sakata e lo chef pluristellato vuol promuovere il consumo di quegli ortaggi non molto presenti nelle abitudini degli iberici. Berasategui - dodici stelle Michelin in totale, più di qualsiasi altro chef spagnolo - proporrà quindi ricette e momenti di promozione e valorizzazione di questo prezioso ortaggio dalle notevoli proprietà nutritive. I primi ortaggi italiani con cui ha cucinato erano finocchi campani, mentre ora Paolillo propone allo chef il finocchio estivo di Avezzano, coltivato nella Piana del Fucino. Un prodotto delicato, ma dalle particolari caratteristiche organolettiche che stanno stimolando la creatività dello chef.

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: