eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 25 giugno 2020


Dall'Enpaia nuova misura a sostegno dei lavoratori

L’Enpaia, Ente nazionale di previdenza per gli addetti e gli impiegati in agricoltura, ha votato oggi una delibera che riconosce agli oltre 38 mila lavoratori iscritti la possibilità di chiedere, eccezionalmente, entro il 31 dicembre 2021, un’anticipazione del proprio conto individuale previdenziale.

A renderlo noto è la Fai Cisl. “L’anticipo – spiega Raffaella Buonaguro, segretaria nazionale del sindacato agroalimentare e componente del CdA dell’ente – non potrà superare il 50% di quanto maturato e il tetto individuale di 10 mila euro, secondo limiti fissati per non pesare sull’equilibrio economico imposto dallo Statuto. Ma certamente si tratta di un ulteriore aiuto importante, motivato dalla crisi attuale, rivolto alle lavoratrici e ai lavoratori del comparto agricolo, che avranno così maggiori possibilità di scelta sulla gestione delle proprie risorse senza ricorrere ad aiuti esterni o indebitamenti. Un aiuto che giunge in momento difficile, in cui la ripartenza dopo l’emergenza sanitaria va sostenuta da tutti e con interventi ad hoc”. 

“Dobbiamo mettere in campo una ripartenza partecipata – conclude Buonaguro – ed è proprio questo che l’Enpaia sta promuovendo, con misure che non gravano ulteriormente sulle casse dello Stato e garantiscono sempre standard avanzati di sostegno alle imprese e di tutela e dignità della persona”.
Ulteriori dettagli e modalità di invio delle domande saranno pubblicati sul sito della Fondazione Enpaia (clicca qui per accedere).

Fonte: Ufficio stampa Fai Cisl


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: