eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 5 maggio 2020


Bonduelle assume in tempo di crisi, le posizioni aperte

Bonduelle, azienda familiare creata nel 1853, oggi leader mondiale delle verdure, in un momento complesso come questo, è riuscita a garantire il proprio ruolo all’interno della filiera agroalimentare fornendo verdure fresche, surgelate e alimenti in scatola e lavorando duramente per mantenere la catena di approvvigionamento alimentare in Italia e nel mondo.

La priorità oggi è quella di continuare ad offrire prodotti di qualità, essenziali per una dieta sana e sostenibile, e al tempo stesso continuare ad investire nella sicurezza non solo dei dipendenti, ma anche di fornitori, partner e consumatori.

Inoltre, la solidità di Bonduelle, la sua diversificazione geografica, di canali e di prodotti la mettono al riparo anche da una crisi così forte e le permettono di crescere in organico: Bonduelle non ferma le assunzioni, che spaziano dalla supply chain al marketing, da figure apicali a stagisti.

Le posizioni aperte oggi in Bonduelle Italia sono dodici, nei settori marketing, sviluppo, e supply chain, e vanno a ricoprire sia posizioni lasciate scoperte da promozioni interne, sia nuovi ruoli creati ad hoc per la crescita del business che vanno ad aumentare l'organico di Bonduelle Italia.



“Si tratta di un segnale di fiducia che vogliamo dare all’Italia, che deve cercare di non abbassare la testa nonostante la crisi – dichiara Andrea Montagna, amministratore delegato di Bonduelle Italia – Negli anni abbiamo costruito un’azienda solida che ci ha permesso in questi giorni difficili non solo di portare avanti il business, facendo arrivare sugli scaffali tutti i nostri prodotti, ma anzi addirittura di lanciare una nuova referenza: con la prima insalata in busta senza residui di pesticidi abbiamo voluto dare un segnale forte che il nostro programma Bonduelle s’impegna per un’agricoltura sostenibile, presentato a febbraio, non si ferma, e che anzi ci servono nuove persone per farlo vivere al meglio”.

Ecco tutte le posizioni aperte:

- Direttore Supply Chain

- Marketing Manager

- Channel Marketing Manager Food Service

- Quality Product Developer

- Demand Planner

- Demand Planner short term

- Store Account


A queste si aggiungono 5 posizioni di stage (4 nel settore marketing e 1 nel settore digital) che Bonduelle aprirà nelle prossime settimane.

Fonte: ufficio stampa Bonduelle


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: