eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
THINK FRESH 2019
Rimini
7 Maggio 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

martedì 12 marzo 2019


Ortofrutta, l'equazione del rilancio

Discount uguale ortofrutta. Questa è l’equazione del momento. Tutti i discount ma, soprattutto quelli che io chiamo “superdiscount” (clicca qui per leggere l'articolo) stanno infatti puntando le loro carte sui freschi - e sull’ortofrutta in particolare - tanto che anticipando i risultati del Monitor Ortofrutta di Agroter che presenteremo il 7 maggio a Rimini, oramai più del 20% degli italiani compra abitualmente frutta e verdura in questo format di vendita.

E' una questione di numeri e strategia. Nel 2018 i freschi hanno contribuito per il 52% alla crescita del fatturato dei discount e il loro peso è praticamente analogo a quello registrato negli iper e nei supermercati (35% vs 36%). Questi sono i numeri di una metamorfosi del format che si presenta vincente: è infatti l'unica rete con un saldo positivo tra aperture e chiusure, 168 nell'anno appena concluso (Aldi +50 pdv, MD +38, Eurospin +34, IN's + 39, Lidl +12). Una performance che ha permesso a questo canale di incrementare la propria incidenza nel Largo consumo confezionato, passando nel giro di un anno dal 18 al 18,5% a livello nazionale. Però, se guardiamo il Sud, questo valore schizza a quasi il 25%; con un indice di produttività superiore a quello dei supermercati.



In un mercato dove i format tradizionali perdono terreno e faticano a reggere la competizione, il discount si sta rivelando - dati alla mano - l'anima del rilancio dei consumi. Anche per l'ortofrutta. Assortimenti asciutti, elevate rotazioni, qualità merceologica ineccepibile, sembrano essere gli elementi chiave da cui trarre utili indicazioni per tutto il settore.

Think Fresh

A Think Fresh, con la nostra ricerca su 3.000 responsabili acquisto, metteremo a fuoco questi elementi nel dettaglio: nel workshop di Rimini sarà possibile dibattere il tema alla presenza di una nutrita rappresentanza della distribuzione moderna, che ad oggi vede già oltre 70 adesioni dai principali gruppi italiani.

Un'occasione da non perdere quindi, per mettere a fuoco cosa ma soprattutto come fare a rilanciare i consumi ortofrutticoli. Vi aspetto numerosi il pomeriggio prima del Macfrut.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: