eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
BIOFACH 
Norimberga,
15-18 Febbraio 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

lunedì 6 dicembre 2021


Più efficienza e niente lavori alienanti: ora si può

In uno scenario globale sempre più polarizzato, dove le differenze tra Paesi poveri e ricchi sono destinate ad accentuarsi ulteriormente, uno dei problemi più sentiti in questi ultimi è - nel settore primario - la difficoltà di reperire manodopera qualificata. Nasce (anche) da questi presupposti Uni Robotics, la divisione di Unitec specializzata in soluzioni robotiche intelligenti tra i protagonisti dello Speciale Frutta&Verdura di mercoledì a Bologna, quando un macchinario è stato posizionato sul palco del centro congressi di Fico.

Ottimizzare ed efficientare i processi di lavorazione, svolgere al meglio le operazioni ripetitive ed alienanti nelle centrali ortofrutticole: attraverso nuove e performanti tecnologie, Unitec percorre una strada che porta alla riduzione dei costi legati al processo di lavorazione nel segno della qualità e della precisione nella gestione dei frutti e delle confezioni.  



"Robotica è una parola che deriva dal ceco roboti, ossia lavoro duro - ha spiegato Roberto Della Casa nell'alzare il sipario, insieme a Benedetti, sulla tecnologia esposta - e la macchina di Unitec fa ciò che serve oggi: svolgere lavori usuranti e alienanti che nessuno vuole più fare".

"Questo robot antropomorfo compie un'operazione piuttosto semplice - ha puntualizzato Benedetti - mette i cestini nel plateau. Con questa piccola unità robotica eliminiamo un lavoro gravoso e ripetitivo, che solitamente viene svolto per massimo quattro ore di file, consentendo nel contempo un aumento della velocità delle operazioni e una maggiore precisione nella manipolazione dei frutti e delle confezioni. Il tutto con una riduzione dei costi e una qualità assicurata".



A Bologna si è vista una breve dimostrazione pratica del funzionamento della "robotica" firmata Unitec. "Queste tecnologie sono molto versatili e si prestano a essere inserite in qualsiasi linea di lavorazione, anche in più esemplari; volendo possono essere affittate", è stato sottolineato.
 
Le soluzioni Uni Robotics contemplano Uni Intelligent Pack in grado di posizionare le mele all'interno degli alveoli in modo che tutti i piccioli siano orientati nella stessa direzione; Uni Intelligent Weight Solution capace di regolare in maniera automatica e intelligente il riempimento delle casse di kiwi in base al peso stabilito; Uni Intelligent Pack che permette di afferrare i cestini a due a due posizionandoli all'interno della cassa, fino al suo completo riempimento.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: