eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 1 luglio 2022


Pomodoro in serra, mega progetto in Tunisia

In Tunisia è partito un progetto governativo che prevede la costruzione di una serra dedicata alla produzione annuale di almeno 35mila tonnellate di pomodori da esportare.

L’area statale di 200 ettari è stata affittata all'azienda Farhet El Hicha per la realizzazione di un progetto orticolo nel governatorato di Gabès, nel sud-est del Paese. Con un costo totale di 211 milioni di dollari, il progetto si estenderà per un periodo di 5 anni. Come si apprende dalla testata Agence Ecofin, secondo le autorità questo investimento che fa parte di un partenariato tunisino-olandese dovrebbe contribuire alla creazione di 4mila nuovi posti di lavoro a lungo termine.


 
L’impianto sarà riscaldato da acqua geotermica e alimentato per le sue esigenze di irrigazione da un impianto di desalinizzazione dell’acqua di mare. La capacità produttiva giornaliera sarà pari a 10mila metri cubi di acqua dolce.

Con questo investimento la regione di Gabès dovrebbe rafforzare la sua posizione nel segmento del pomodoro in serra riscaldata, la cui qualità è apprezzata da molte destinazioni come i paesi del Golfo e l’Unione Europea.


Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: