eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 8 giugno 2022


Lo zampino del clima anche nei mercati all’ingrosso

Il grande caldo che si è riversato nel sud Italia, in particolare in Sicilia, ha condizionato il mondo ortofrutticolo e, ovviamente, ha avuto le sue ripercussioni anche nei mercati all’ingrosso, dove ci si è trovati ad affrontare delle richieste crescenti di frutta estiva mentre i trapianti vecchi degli ortaggi hanno subito il colpo di grazia.
“Le temperature estreme di questi giorni - conferma a IFN Eugenio Celeste, grossista del mercato di Vittoria - hanno influenzato l’andamento dei mercati, soprattutto per gli ortaggi, poiché la merce da trapianti vecchi ha avuto un ulteriore deterioramento complicando la raccolta degli ultimi stacchi di prodotto”.



“La situazione degli ortaggi al mercato di Vittoria - continua il co-titolare dell’azienda Verde Sud - mostra un interesse positivo per i peperoni sia rossi che gialli, che consacra un anno da record, con prezzi che si attestano intorno a 1,50 euro il chilo e si annuncia un trend positivo anche per i prossimi giorni. Vi è una discreta richiesta di cetrioli e melanzane, anche se la qualità e i quantitativi lasciano a desiderare”.



“Per quanto riguarda il mondo pomodoro la situazione è meno rosea - spiega Celeste - poiché si attende la merce da trapianti nuovi, che ancora temporeggia. Intanto il ciliegino oscilla tra 0,70 e picchi di 1,30 euro, il datterino è quasi assente negli stand mentre grappolo e piccadilly hanno quotazioni intorno a un euro. L’ovetto è l’articolo che ha la forbice di prezzo più ampia, oscilla infatti da 0,30 a 1,00 euro”.
“Il melone retato Red Falcon e Proteo – conferma l’operatore - varia tra 0,40 a 1,00 euro il chilo e si assiste ad un ottimo avvio del melone gialletto siciliano, anche se ancora è troppo prematuro confermare il trend positivo”.
Il caldo anomalo ha accentuato una fase di stallo del pomodoro mentre i peperoni attraversano un periodo d’oro e se il buon giorno si vede dal mattino i meloni gialletti riserveranno grandi soddisfazioni.




Copyright 2022 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: