eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 4 maggio 2022


Macfrut, al via la prima giornata di fiera

La filiera ortofrutticola è pronta a riunirsi al Macfrut. L’appuntamento è al Rimini Expo Center da oggi fino a venerdì 6 maggio per conoscere da vicino gli espositori (830 in tutto di cui 28% esteri) e gli oltre 500 buyer internazionali. Degna di nota anche l’offerta formativa della fiera, che può contare su un’ottantina di incontri ed eventi, oltre a spazi dedicati alle prove in campo e alle tecnologie del settore. Ma vediamo gli appuntamenti della prima giornata nel dettaglio.

Ad inaugurare la fiera sarà il taglio del nastro a cura del ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli, atteso alle 11,00. Ad affiancare il ministro anche la viceministra degli affari esteri Marina Sereni, il vicedirettore generale della Fao Maurizio Martina e quattro ministri africani: Gourouza Magagi Salmou ministro dell’industria e imprenditoria del Niger, Umer Husen ministro dell’agricoltura dell’Etiopia, Rebecca Alitwala Kadaga ministro per le politiche comunitarie dell’Uganda e Frank Kagyigyi Tumwebaze ministro dell’agricoltura dell’Uganda.

Gli appuntamenti della prima giornata



Si inizia alle 9,30 con l’International Cherry Congress (evento a pagamento) che metterà a confronto oltre 350 esperti da tutto il mondo sulle tematiche care alla cerasicoltura.
Alle 10.30 focus su erbe aromatiche ed officinali con le attività del Salone Spices&Herbs ed il seminario “Sguardo al mondo delle piante officinali”, dedicato alla sfida della produzione nell’era del cambiamento climatico e della crisi energetica, nel pomeriggio dalle 15 è previsto il seminario “Ricerca e sperimentazione nel settore delle piante officinali”. 
Alle 13 va in scena lo show cooking di Bettina in Cucina organizzato da Cannamela, alle 17 il primo aperitivo aromatico Italian biodiversity proposto da Emanuele Fontana e Alex Toti e illustrato da Marco Sarandrea. 

Dalle 14 partono invece i convegni: è in programma il focus di Coldiretti Emilia Romagna, mentre Evoluzioni Servizi farà il punto su “Gli insetti infestanti in spezie e vegetali, modalità di monitoraggio e nuovi metodi per il trattamento in atmosfera modificata protettiva”.

E’ invece organizzato da Ncx Drahorad l’incontro “Ortofrutta del futuro tra aumento dei costi e innovazioni antispreco. Le soluzioni a disposizione delle imprese per controllare i rincari energetici, delle materie prime e della logistica”; mentre è curato da Unibo il seminario "La sfida globale del fosforo in agricoltura"; Arpae presenterà il progetto “Geco2: un modello sperimentale di mercato regionale di crediti di carbonio applicato all'agricoltura”; Open day sul continente africano dal titolo “Fare agribusiness in Africa in modo consapevole”. Tutti questi appuntamenti partiranno alle 14,30.



Alle 16 via libera alla presentazione sulle opportunità di investimenti sul settore ortofrutticolo cubano. Sempre alle 16, Coop incontra i fornitori sul progetto qualità, un convegno organizzato da Coop Italia – Coop Alleanza sull’andamento del mercato

Nell’area Acquacampus dalle 10 (replicato anche nel pomeriggio) ci sarà il Laboratorio di Bonifica “Esperienze di pittura e teatro, nuovi modelli per l’Educazione ambientale”. Alle 12.30 nel Salotto Blu “Cambiamenti climatici e utilizzo sostenibile dell'acqua: Anbi incontra i rappresentanti delle istituzioni", a seguire l’incontro "Gestione e pianificazione territoriale delle acque irrigue: progetto cognitive manager". 
 
Tra gli altri appuntamenti del Macfrut si ricordano anche il Tropical Fruit Congress con focus sull’avocado, mentre ampio spazio sarà dedicato ai prodotti naturali per la difesa, nutrizione e biostimolazione delle piante nel Biosolutions International Event. Le tecnologie più innovative saranno invece esposte all’area dinamica del Macfrut Field Solution.
Un grande focus sarà posto sull’Africa, Continente delle opportunità che vedrà operatori e delegazioni da Angola, Camerun, Costa D’Avorio, Etiopia, Ghana, Kenya, Mali, Niger Uganda, Tanzania, Senegal, Somalia, Zambia e Zimbabwe. Il tutto per un totale di 200 operatori. Presenze extraeuropee sono attese anche da Cuba, Repubblica Dominicana, Venezuela, Uzbekistan, Indonesia, Vietnam

E’ possibile consultare tutti gli appuntamenti del Macfrut a questa pagina: www.macfrut.com/meeting_conventions 

Copyright 2022 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: