eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 14 aprile 2022


Sicilia, presentati i nuovi pomodori Nunhems

Ritrovarsi dopo più di due anni, di nuovo di persona, per toccare con mano qualità e caratteristiche organolettiche di tre varietà di pomodoro Nunhems Italy. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi in Sicilia, presso le Aziende Agricole Fratelli Di Marco, in provincia di Ragusa, e Arangio Salvatore, a Portopalo di Capo Passero, quando i tecnici esperti di Nunhems Italy – la divisione sementi orticole di BASF - hanno incontrato, di nuovo in presenza, i numerosi produttori e imprenditori agricoli della zona, intervenuti per conoscere più nel dettaglio il pomodoro a grappolo Batallon e i Marmande Maremosso e Marego. 

Dopo aver superato con successo un lungo periodo di prova, le tre varietà sono al loro secondo anno di commercializzazione e sono entrate a pieno titolo nel catalogo Nunhems. 



In particolare Batallon F1, ideale per lunghi cicli produttivi, è un pomodoro a grappolo di colore rosso brillante e dalla forma leggermente schiacciata. Perfetto per trapianti da metà Agosto a tutto Dicembre, ha frutti di elevata qualità, di pezzatura medio/grossa (circa 150-180 grammi). Si tratta di una varietà a pianta aperta, di media vigoria, con una buona resistenza al freddo e alle basse temperature e, degne di nota, non solo una grande produttività ma anche un’ottima tenuta in post-raccolta. 

“Dotato di tutte le resistenze richieste dal mercato, Batallon ha una qualità costante nel tempo - spiega Angelo Guastellini, Account Manager cetriolo e pomodoro da mercato fresco BASF - e ha suscitato grande interesse da parte dei numerosi operatori del settore intervenuti al Field Day presso l’Azienda dei Fratelli Di Marco”. 

Maremosso F1 è invece un pomodoro da mensa tipologia Marmande, che rende al meglio le sue eccellenti qualità organolettiche se coltivato in terreni salmastri come quelli di alcuni areali siciliani. Ideale per trapianti precoci, da fine agosto a febbraio, è di colore verde scuro e brillante, con sapore eccellente e buona uniformità dei frutti (del peso medio di circa 120-150 grammi). 

Top premium nel catalogo Nunhems, è molto riconoscibile, con un’ottima produttività e conservabilità, resistenze intermedie a TYLCV e Nematodi. Sodo e croccante, è uniformemente costoluto con forma leggermente appiattita e spalla marcata; la sua pianta è vigorosa, con internodi regolari. Gode di un’ottima shelf life ed è particolarmente resistente alla manipolazione e al trasporto. 



Nell’ambito dell’appuntamento presso l’Azienda Agricola Arangio Salvatore si è parlato anche di Marego F1, varietà Marmande dall’ottima produttività e con resistenze intermedie a TYLCV ed eccellente adattabilità in diverse zone di produzione, anche con terreni e acque differenti. Sodo e croccante, con frutti regolari dalle costolature ben definite, spalla marcata e peso di circa 140-160 grammi, è un pomodoro che si conserva molto bene nel post-raccolta e tollera bene il marciume apicale. 

La pianta è vigorosa, con internodi corti e la sua allegagione è ottima anche alle alte temperature. E’ ideale per trapianti da fine Agosto a Febbraio. 

“Maremosso ha riscosso tantissimo successo e siamo sicuri che farà parlare di sé per i prossimi anni - spiega Saro Tumino, Area Sales Manager BASF - Così come Marego, riconosciuto da tutti i presenti come l’evoluzione di Maremagno. Entrambi i Marmande - di cui BASF è leader indiscussa sul mercato con 8 varietà che rappresentano il 60% del market share - hanno riscosso grande interesse nei circa 150 produttori presenti all’appuntamento.

Siamo stati entusiasti di ritornare, finalmente, a incontrarci di persona. In questi due anni, nonostante il Covid, siamo sempre stati attivi, supportando clienti e partner con le nostre attività digital, ma non ci siamo fatti trovare impreparati anche al ritorno alla presenza sul territorio. Abbiamo in programma una serie di appuntamenti per far conoscere le nostre varietà, incontrare i produttori e creare nuove sinergie, continuando a fornire le migliori soluzioni in termini di qualità e produzione”. 
 
Fonte: Ufficio Stampa Nunhems


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: