eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 30 marzo 2022


Lidl, possibilità di smart working a tempo indeterminato

Lidl Italia, Azienda leader della GDO presente sul territorio nazionale con una squadra di 20.000 persone, ha deciso di integrare la modalità del lavoro agile nelle linee guida aziendali, offrendo l’opportunità - ai propri collaboratori che lavorano negli uffici - di poter continuare a prestare la propria attività lavorativa in Smart Working, mediamente, per due giorni a settimana su base mensile. Nell’ottica di garantire la massima flessibilità, infatti, il collaboratore potrà decidere di usufruire dello Smart Working anche per più di due giorni a settimana, fino a un massimo di 5, compensando con una maggiore presenza in quelle successive. 

"La pandemia da COVID-19 ha posto ciascuno di noi di fronte a nuove sfide, ognuno nel proprio ruolo. I colleghi degli Uffici dell’Headquarter e delle 10 Direzioni Regionali hanno dovuto, necessariamente, sperimentare lo Smart Working con nuovi strumenti e nuove modalità di comunicazione, adattandosi in pochissimo tempo ad un ambiente lavorativo completamente rivoluzionato".



"Grazie allo straordinario impegno dimostrato da tutti i collaboratori, abbiamo reagito con grande flessibilità e determinazione, continuando a garantire su tutto il territorio nazionale un servizio essenziale alla Comunità. Per questo, Lidl ha fatto tesoro di questa positiva esperienza e, anche a fronte di un test avviato prima dell’avvento della pandemia, ha deciso di offrire la possibilità di poter continuare a beneficiare del lavoro da remoto per migliorare sempre di più la conciliazione fra vita privata e professionale". Ha commentato così questa importante decisione Sebastiano Sacilotto, Direttore Risorse Umane di Lidl Italia. 

L’Azienda, che ha ottenuto per il 6° anno consecutivo il prestigioso riconoscimento di Top Employer, ha, infatti, previsto, per tutti coloro che prestano un’attività lavorativa compatibile con le modalità di lavoro agile, la sottoscrizione di accordi individuali di Smart Working a tempo indeterminato. Una scelta organizzativa che l’Insegna considera come un’ulteriore opportunità di miglioramento per l’efficienza dei processi, che permetterà di accrescere l’autonomia e la consapevolezza dell’importanza del contributo di ciascuno al raggiungimento degli obiettivi aziendali. 

Fonte: Ufficio Stampa Lidl Italia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: