eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 28 febbraio 2022


Mercati, un lento ritorno alla normalità

Dopo la revoca delle manifestazioni dell'autotrasporto e l'intesa raggiunta in Sicilia nel tardo pomeriggio di giovedì scorso, la logistica e i rifornimenti ai mercati siciliani stanno lentamente tornando alla normalità.

“Venerdì i camion sono ripartiti e il mercato è pieno di gente già da giovedì sera – ha spiegato a IFN Marco Cernizza, responsabile dell’associazione dei grossisti ortofrutticoli del Maas (Somaac) – finalmente i mezzi hanno ricominciato ad arrivare dal nord e centro Italia, era da domenica 20 che non si vedevano più”.

Sono stati giorni difficili al Maas di Catania, dove per quattro giorni sono arrivate solo le verdure locali (melanzane, zucchine, pomodori) e le fragole con i mezzi più piccoli mentre sono mancate del tutto le forniture di insalata iceberg e di ananas che arrivavano da fuori.
“Appena saputo dello sblocco, i primi camion di rifornimento sono arrivati – continua Cernizza – e gli acquisti sono tornati sostenuti, considerato che sia supermercati che fruttivendoli avevano terminato le scorte”.



A confermare il parziale recupero del mercato è anche Nunzio Scibilia, responsabile commerciale dell’azienda Agriservizi, operante al Maas.
“Anche se la situazione si regolarizzerà del tutto solamente da oggi – dice a IFN – già da venerdì abbiamo visto più fermento e anche i produttori presenti al mercato sono più tranquilli”.



Agriservizi è specializzata nella commercializzazione di banane e frutti esotici, tra le referenze più difficili da recuperare nei giorni scorsi a causa della loro provenienza estera. “Se il prodotto locale ha avuto più facilità di accesso al mercato – sottolinea Scibilia –  i prodotti esotici praticamente non si sono visti. Solo dopo lo sblocco di giovedì pomeriggio, siamo riusciti a ricevere un po’ di banane. Il resto della merce olandese (ortaggi, crauti e cipolle) che avevamo già ordinato, sono rimasti bloccati nei magazzini di Verona fino a sabato”.



Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: