eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 10 dicembre 2021


Arriva Sunions, la cipolla che non fa piangere

Arriva sul mercato italiano la cipolla che, una volta tagliata, non fa piangere e bruciare gli occhi: è Sunions, disponibile da questa settimana - dopo il successo già riscosso in Stati Uniti e Spagna - sugli scaffali di importante insegne distributive italiane in virtù del progetto sviluppato insieme ad Agrioltrepò e Apofruit Italia.

A ottimizzare l’innovativo prodotto, dopo oltre 30 anni di ricerca genetica impiegati per perfezionarla, ha pensato il team americano di Nunhems – la divisione sementi orticole di Basf – grazie all’importante lavoro congiunto di breeder, scienziati e agricoltori, che ha comportato un investimento complessivo di oltre 5 milioni di dollari. Sunions, come evidenzia una nota stampa, rappresenta un punto di svolta nella categoria, in quanto prima cipolla dolce e realmente senza lacrime - ovvero in grado di non irritare in alcun modo gli occhi nel momento in cui viene tagliata - a essere immessa sul mercato.



Agrioltrepò e Apofruit Italia, coltivatori e partner commerciale dell’iniziativa, venderanno il prodotto ai due importanti retailer, nel primo anno di test commerciale nella Gdo tricolore.  “Siamo molto orgogliosi di lanciare questa innovazione anche in Italia - commenta Claudia Iannarella, Consumer and Customer Manager di Basf - Sunions è un esempio virtuoso di collaborazione tra diversi player della filiera: casa sementiera, produttori e grande distribuzione, in una modalità che contribuisce a creare valore, portando sulle tavole dei consumatori un prodotto che risponde a problematiche concrete abbattendo una forte barriera di consumo. Sunions è il caso esemplare di un progetto in cui si evidenzia al meglio la mission di Basf ovvero fare innovazione cercando di rispondere ai bisogni latenti o manifesti del consumatore, senza mai dimenticare anche le esigenze dei produttori”.

Sunions è stata lanciata nel mercato Usa nel 2017 e nel 2020 è stata commercializzata anche in Spagna; nelle prossime settimane approderà da noi e in Francia, Inghilterra e Germania. Gli studi sui consumatori confermano che oltre il 93% delle persone che l’hanno sperimentata considera Sunions come completamente senza lacrime.



Ma sono diverse - prosegue la nota stampa - le caratteristiche che rendono questa cipolla - dorata e a giorno lungo - unica. In primis la dolcezza: i livelli piruvati diminuiscono nel tempo e, a differenza di altre, diventa meno piccante durante la conservazione. Degna di nota è poi la croccantezza di Sunions, che la rende ancora più accattivante in occasione del consumo crudo. Tuttavia il valore aggiunto senza dubbio più ricercato e apprezzabile è il fatto di essere senza lacrime: una cipolla che non fa piangere, certificata sia da Basf che da laboratori esterni. 

Un punto di svolta, in grado di portare valore a tutta la filiera: dai retailer - generando attrazione verso una categoria dove non è semplice fare innovazione - ai produttori, facendoli entrare a fare parte di un progetto internazionale, fino ovviamente ai consumatori, che potranno mangiare la cipolla senza alcuna remora, con un sapore meno pungente e più delicato nel tempo senza essere più soggetti a lacrimazione.

“Sunions ha dimostrato di essere in grado di sovraperformare - conclude la Iannarella - registrando il completo apprezzamento non solo di chi non gradisce l'odore di cipolla che tipicamente rimane sulle mani e la permanenza dell’aroma in bocca dopo il consumo, ma anche di chi fatica a digerire questa varietà di ortaggio da bulbo”. 


a cura della Redazione

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: